TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

www.beppegrillo.it

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

ELETTO IL NUOVO DIRETTIVO DEL FORUM DEI GIOVANI

di Eugenio Memmi, Casarano 08/05/05

 

Nel pomeriggio di sabato 7 maggio 2005 si è svolta l'assemblea degli iscritti del Forum dei Giovani della Città di Casarano al fine di eleggere i componenti del comitato e le varie cariche. I componenti del comitato risultano avere età compresa fra i 15 ed i ventinove anni con rappresentanti nel mondo scolastico (scuole sec superiori di Casarano), studenti universitàri, giovani che lavorano nella nostra città e non solo. Presente all’assemblea anche l'Ass. alle politiche giovanili Prof. Claudio Pedone come rappresentante dell'Amministrazione comunale.

Eletti quindici componenti del comitato e fra questi:

Presidente: Dr. Agr. Antonio Stea (Vice-presid uscente)

Vice-presid.: Geom. Alessandro Astore

Segretaria: Marzia Cavalera, studentessa Economia Lecce

La dichiarazione del nuovo presidente del Forum: " Da oggi inizia una nuova pagina per il  Forum dei Giovani, vogliamo dare, con un maggiore dialogo, una valenza vera e concreta al Forum, perchè credo sia un peccato non avvalersi di strumenti presenti nel nostro territorio, ma visti purtroppo fin ora come un "oggetto misterioso e lontano". Le potenzialità che il Forum ha posso essere notevoli per chi riesce a vedere "nel lungo periodo", per chi pianifica in modo serio. Noi proponiamo di "lavorare" in modo coeso con tutti. Oggi ci si deve incontrare anche con realtà diverse ed il Centro Informagiovani, dove ha sede naturale il Forum, ha per es. un ruolo importante nei progetti Eurodesk, progetti che possono far viaggiare in modo semplice i nostri giovani, ma questo è uno degli obbiettivi che ci potremmo porre. E' proprio dalla conoscenza di nuove persone anche di altre realtà che si può far nascere un confronto. Vorrei davvero che il Forum dei Giovani fosse un punto fermo per noi giovani e che  gli strumenti che si possono mettere a disposizione anche con l'aiuto dell'Amministrazione comunale o di altre istituzioni si possano creare nuovi stimoli in ambito lavorativo, sportivo, musicale, culturale in noi giovani del Sud che per ottenere qualcosa dobbiamo chiedere con sempre più veemenza. Sentiamoci partecipi del Forum e della vita pubblica della nostra comunità".

Conosciamo meglio il nuovo presidente: giovane dr. agronomo, borsista presso il CNR di Lecce, si occupa di aspetti qualitativi delle produzioni agro-alimentari e dello sviluppo rurale, autore di diverse pubblicazioni anche internazionali in tali settori.