.

STOP AL TRAFFICO CAOTICO IN VIA OMBRONE E VIA RUFFANO

di Eugenio Memmi, Casarano 09/10/03

Con l'apertura delle scuole il traffico nella nostra città in alcuni momenti della giornata come l'orario di entrata degli studenti a scuola e quello di uscita mette in grosse difficoltà la viabilità cittadina insufficiente a garantire uno scorrimento accettabile al volume di traffico che deve sopportare. Fra le tante strade che hanno questo problema, la zona di via Ruffano è sicuramente una di quelle maggiormente interessata da questo problema, poichè la presenza del liceo Classico, dello Scientifico, di un supermercato, delle scuole materne, elementari e medie fanno letteralmente scoppiare via Ombrone e la stessa via Ruffano. Parlando qualche giorno fa con il mio amico parruchiere Ronzino, proprio di traffico, mi suggerì che una probabile soluzione per decongestionare quella zona era di deviare il traffico diretto in via Ombrone all'altezza dell'incrocio dell'Enel per via Maggia che ha come sbocco finale l'istituto per Geometri. Mi sembrò subito un ottima idea, ovviamente da studiare nei dettagli, come ad esempio tale chiusura all'ingresso di via Ombrone basterebbe dalle ore 7 alle 15 esclusi i giorni festivi, ma sicuramente avrebbe notevoli benefici nel decongestionare il traffico in quella zona; poi si dovrebbe rendere più percorribile via Maggia che dovrebbe subire qualche leggero ritocco. Ci permettiamo di segnalare questa nostra proposta ai responsabili del traffico sperando che possa servire a migliorare un pò il caotico traffico .


Caro Eugenio
 
una proposta del tutto analoga per quanto riguarda la via Maggia venne fatta da me, quando ero componente della commissione per il Prg, sotto l'amministrazione Ingrosso; tale proposta fu però scartata dai tecnici incaricati per il piano, perchè, si disse, quella strada, nel nuovo piano doveva costituire un importante arteria ciclabile di penetrazione nel parco della Campana...... etc.etc......giudicate un pò voi!!!

Fernando De Matteis