TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

SI FESTEGGIA LA MADONNA DELLA CAMPANA

di Antonio De Mattesi, dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 17/04/04

 

 

Domani e lunedì, nella chiesetta della Campana, si festeggerà la Vergine Maria, venerata col titolo di Madonna della Campana, compatrona della città insieme a San Giovanni Elemosiniere.
Verranno celebrate due sante messe (ore 9 e 11) e le due statue saranno traslate in processione dalla chiesa matrice al tempio della collina alle 10,15. Lunedì, invece, oltre alle messe (ore 9 e 18) ci sarà la solenne processione (ore 19) del ritorno delle statue in chiesa madre lungo il seguente itinerario: via Campana, Ruffano, Brindisi, Piemonte, Vittorio Emanuele II, Fratelli Bandiera, Pietro Micca, Corsica, Carlo Magno, Matino, piazza Indipendenza e piazza Diaz. Un coro composto da bambini (in verità pochi rispetto alle sollecitazioni rivolte dai parrocchiani a don Agostino Bove ed all'invito alla partecipazine espresso da quest'ultimo) rinnoverà la tradizione delle «vergineddre»: bambini vestiti da angeli e bambine vestite da verginelle impegnati a cantare l'inno particolare alla Madonna. Nelle due giornate di festa suoneranno le due bande cittadine: la «Don Otello De Benedictis» e la «Ernesto Romano». I fuochi d'artificio verranno accesi, sia domenica (ore 12) che lunedì durante la processione, dalla ditta Dario Cosma da Novoli. Infine, nella serata di lunedì si esibirà, con musica e canti folkloristici, l'orchestra salentina «La Coppula».