TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

FESTA DEL PAPA'

di Eugenio Memmi, Casarano 19/03/05

 

 

19 Marzo, FESTA DEL PAPA’, la festa in assoluto che amo più di tutte, non so per quale motivo recondito.

Come figlio mi riputo fortunato avendo avuto un padre dolcissimo, coerente, instancabile, che ha speso ogni sua energia, ogni giorno della sua vita perché la sua famiglia vivesse serenamente, in armonia, non facendoci mai mancare nulla del necessario, il superfluo non lo si pensava nemmeno.

Altri tempi, visto che oggi siamo condizionati a vivere soprattutto di superfluo. Se lui è stato tanto esemplare, è stato sicuramente aiutato anche da mia madre che ha sempre collaborato con lui a che noi tutti crescessimo in una “Famiglia” dove ogni cosa aveva la sua giusta connotazione e poche ma sentite regole. Innanzitutto, il volersi bene, l’aiutarsi vicendevolmente, incoraggiare a dare il meglio di se stessi.

Ecco che il 19 Marzo per me diventava non una delle tante feste, ma l’occasione per suggellare il nostro sentirsi famiglia, senza retorica, senza falsi sentimenti, con molta semplicità. A far diventare ancora più indimenticabile questa ricorrenza ci ha pensato l’allora mia maestra delle scuole elementari, la sig.ra Monsellato Pasquina che nei cinque splendidi anni che ho trascorso insieme, per ogni festa del papà ci faceva imparare delle poesie, che ancora oggi a più di 30 anni ricordo per la loro bellezza , per le emozioni che riuscivano a farci vivere, e che non dimenticherò mai. Anche mio padre e mia madre sono legatissimi a quelle poesie, alle lacrime di gioia che provocavano perché tintillavano il cuore di gente semplice che si voleva bene.

AUGURI DI CUORE A TUTTI I PAPA'

soprattutto a quelli che ci guardano dal cielo.

 

 

 

Ci scrive una cara amica.

Domani sarà per me un giorno di ricordi ma, l'augurio che faccio a tutti coloro che hanno la fortuna di avere ancora il loro padre accanto, è di amarlo, senza chiedere niente in cambio, perchè l'amore che si dà ad un genitore, rimane dentro e illumina i giorni futuri.