TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

A ci fiji, a ci fijasci

 

 

 

 

di William Ghilardi

william.ghilardi@googlemail.com

Stoccarda, 21/08/2008

 

Cari amici,
negli ultimi mesi su questo sito si e´ accesa una discussione dal tema:"rischi per la salute per i cittadini di Casarano". Ad aprire le danze e´ stato il progetto di una centrale elettrica a biomasse. Ne e´ nato un dibattito che ha coinvolto in maniera piu´ che appassionata la nostra citta´. Tanto appassionato che il nostro sindaco ha invitato l´azienda a rispondere attivamente a tutti i dubbi e le domande dei cittadini attraverso dibattiti pubblici:


http://www.tuttocasarano.it/citt%C3%A02007/centale_biomasse_nella_Filanto.html

cito testualmente l´articolo di Alberto Nutricati:

"E se dal canto suo il primo cittadino inviata a discutere della questione biomasse, cercando di rispondere alle paure dei cittadini con dibattiti pubblici e con la programmazione di visite ad impianti analoghi da parte di una delegazione comunale, l'assessore provinciale ritiene che «bisogna superare la paura delle bioenergie, non potendo perdere tempo a trincerarci dietro simili timori». Tutti d'accordo sul tema biomasse? No di certo, basti pensare al volantino a firma dell'oncologo Giuseppe Serravezza distribuito all'ingresso del convegno e che sembra rispecchiare il punto di vista di non pochi cittadini."

Uno degli argomenti usati dall´azienda per respingere le accuse di voler mettere in piedi un impianto altamente inquinante e´ stato quello che, dati alla mano, una centrale di questo tipo inquinerebbe molto meno del quotidiano traffico cittadino di mezzi nella nostra citta´. Un argomento che a mio parere deve essere interpretato piu´ o meno in questi termini:"quando ai casaranesi conviene si parla di inquinamento e di rischi alla salute, quando non conviene invece si sta zitti". L´uso dell´auto (meglio l´abuso dell´auto) in paese non rappresenta, evidentemente, rischio alcuno per la salute dei cittadini del nostro paese.

Nessuno si sogna di chiedere al sindaco di organizzare dibattiti pubblici e simili per chiarire quali sono i rischi per la salute derivanti dall´abuso dell´auto in paese. Nessuno si sogna di chiedere al sindaco interventi per il potenziamento del servizio di trasporti urbano, al fine di renderlo piu´ attraente per tutti coloro che, non volendo o non potendo andare a piedi in giro per il paese, volessero usarlo ma non lo usano perche´ scomodo. Potenziare il servizio di trasporti urbano non significa pubblicizzarlo... se il sistema funziona, si pubblicizza da solo. Il fatto e´ che per qualche ragione ad usarlo sono in pochi... forse bisognerebbe chiedersi il perche´.

Negli ultimi giorni poi, su questo sito si e´ aperto un altro tema di discussione. I rischi per la salute derivanti da un impianto di produzione di radiofarmaci che sta sorgendo sulla zona industriale di Casarano. Anche qui i dubbi ci sono. E anche in questo caso ci si rivolge al primo cittadino chiedendo chiarimenti pubblici. La cosa strana e´ che, mentre per un´azienda e´ lui a chiedere dibattiti pubblici, per un´altra azienda il metro di paragone diventa diverso.

Personalmente credo poco all´efficacia informativa di questi dibattiti pubblici. Non fosse altro per il motivo che la maggioranza degli uditori entra in sala con l´idea di vedere una versione moderna degli spettacoli del Colosseo. Quello che la gente si aspetta non e´ tanto un chiarimento, tanto alla fine ognuno ha gia´ un´idea preconcetta della questione, ci si aspetta che i partiti si azzuffino dando spettacolo. Salvo poi, uscendo dalla sala, rimanere delusi da come sono andate le cose... insomma, pollice su o pollice giu´?

Se il problema e´ l´inquinamento, se il problema sono i rischi per la salute dei cittadini, allora cominciamo col ridurre al minimo l´uso (abuso) dell´automobile. A meno di doversi caricare la spesa sulle spalle, in paese si gira a piedi. In un colpo solo si riducono le emissioni e i problemi di parcheggio. E anche il portafoglio, coi tempi che corrono, sorride...
 

 

 

 

John Lennon-Imagine

 

 

 

 

              

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

   

 

  25/08/08 "La teoria delle finestre rotte".

File pdf inviato da Luca Isernia

 

 

  21/08/08 Che bel paese.

Di Alessandro Martina

1 commento

 

 

  21/08/08 Sotto l'ombrellone.

Di Anselmo Ciuffoletti

3 commenti

 

 

 13/08/08 Turismo nel Salento, solo utopia.

Di Alessandro De Marco

 

 

  11/08/08 Sette morti, sette giovani vite spezzate in un attimo. Di Matteo Gambettino

 

 

  09/08/08 Polemicamente... TDM.

Di Roberto Emanuele

 

 

  08/08/08 Evviva i nostri soldati. Dia Anselmo Ciuffoletti

 

 

 05/08/08 Finacial Time:  Berlusconi, impronte e soldati Ma dimentica la corruzione

 

 

 05/08/08 Forza Israele.

Di Marco Travaglio

 

 

  05/08/08 Non disturbare il manovratore.

Di Anselmo Ciuffoletti

 

 

  03/08/08 SCUOLA:

Il trucco del look

 

 

  02/08/08 «Fuoco e fiamme», a l'Unità torna Jack Folla

 

Ogni lunedi alle 14.00

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.