Facciamola diventare noi una buona giornata con le nostre scelte.

Eugenio Memmi

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

oggi vi segnaliamo il sito: http://www.tiamobastardo.com/  

Luci di Natale

 

 

 

Ing. Enrico Cacciatore

enrico.cacciatore@libero.it    

Casarano, 17 novembre 2009

 

Caro Eugenio, cari Lettori (soprattutto quelli con poco senso civico), tra qualche settimana tutti saremo alle prese con addobbi natalizi, presepi, luminarie, alberi, …

Ma c’è chi avrà la fortuna, quest’anno, di non doversi preoccupare di illuminare il fronte del proprio immobile, perché c’è già chi ha provveduto per lui: mi riferisco ad una famosa farmacia di Casarano, davanti alla quale ho la fortuna di passare quotidianamente,  e che già da qualche settimana è riccamente illuminata a festa, e con un sistema veramente originale! Una serie di macchine, parcheggiate ordinatamente in fila una dietro l’altra, tutte con le quattro frecce accese, danno uno spettacolo unico nel suo genere, ed appena le vedo mi ritornano in mente tutte le più intense emozioni che solo l’aria natalizia sa destare…

L’input, che i partecipanti all’iniziativa hanno saputo cogliere ed interpretare al volo, è stato quello di notare la nuova colorazione del bordino del marciapiede con colori giallo e nero, al resto hanno pensato i fantasiosi ed originali parcheggiatori.

Ancora l’anno scorso, di questi tempi, non si è avuta la stessa fortuna, infatti le file di macchine parcheggiate c’erano lo stesso, ma a nessuno (o forse a pochi) era venuto in mente di lasciare accese le quattro frecce, per cui niente spettacolo illuminotecnico, ma probabilmente solo tante bestemmie e ingrossamento di fegato per le code ed il disagio che causano quei bravi ragazzi.

Quest’anno invece no, almeno a me tutto quel riluccicare suscita il desiderio che arrivi presto il mese prossimo ma anche, a dire il vero, una sensazione di ridicolo nel pensare che chi parcheggia davanti a quella farmacia, con tanto di divieto di sosta – segnalato da quelle strisce gialle e nere ma anche e soprattutto dalla coscienza che ognuno di noi credo e spero abbia prima di decidere qualsiasi cosa – si senta autorizzato a farlo, tanto ci sono le quattro frecce che, a chi si chiederà il perché, faranno capire che “… mi fermo solo un minuto, giuro…”, “…eddai, mica sono l’unico…”, “… solo per questa volta, vado proprio di fretta…” e via dicendo.

Spero che, leggendo questa mia lettera, ognuno di noi si faccia una bella risata ma subito dopo un bell’esame di coscienza, perché a migliorare si fa sempre in tempo.

Saluti a tutti,

Enrico Cacciatore

 

 

Marco Masini - L'Italia

 

 

 

               

 

 

http://www.percorsidarte.org/

 

www.livingcasarano.it

 

 12/11/09 Modena: Sitcar. “Dal tetto non scendiamo”

 

 

 12/11/09 Le dieci domande formulate dal giornale "La Padania" a Berslusconi nel 1998 e che non hanno mai avuto una risposta.

Di Fernando De Paola

1 commento

 

 

 11/11/09 “Il Futuro Della Libertà”... La politica che ci si aspetta….

Di Francisco La Manna 

 

 

 09/11/09 Lettera aperta al Ministro della Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini. Di Daniele Manni

 

 

 08/11/09 Addio università pubblica.

Di Marta Melgiovanni

 

 

 06/11/09 Strisce blu: sconcerto Assoluto.

Di Roberto Spennato

La replica dell'assessore Attilio De Marco

 

 

 03/11/09 Vaffansilvio - Tony Troja

 

 

 02/11/09 ZTL: la proposta di area democratica Casarano (PD) e le motivazioni a sostegno. Di Michela Provenzal   

 

 

 31/10/09 Alcune domande sul nuovo sito internet del comune. Di Beppe Fasano. Risponde la segreteria del Sindaco

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.