TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Che fine ha fatto il comitato pro palazzetto?

 

 

Di Pino Montedoro

p.montedoro@alice.it

Casarano, 23/04/2008

 

Prendendo spunto da un articolo apparso su un quotidiano locale e memore di alcune iniziative donchisciottesche che sono andate a sbattere contro i mulini a vento della burocrazia e della indifferenza, mi pongo e vi pongo la domanda: Che fine ha fatto il comitato pro palazzetto? Non se ne parla più da diverso tempo e sarebbe meglio rispolverare questa spinosa questione che riguarda la grave carenza di una struttura sportiva adeguata per accogliere le squadre cittadine impegnate nei campionati di pallamano, basket e volley. Un paio di anni fa lanciai un appello con una lettera aperta all'assessorato allo sport, il quale riconobbe in parte (e di questo bisogna darne atto) come l'amministrazione si trovasse impreparata di fronte all'improvvisa ondata di successi sportivi, legati soprattutto all' ”esploit” della squadra di  pallamano che dalla serie B, in poco tempo, è balzata nella serie  A d'Elite, cioè il  massimo campionato nazionale. In seguito, sempre dalla pallamano, sono arrivate cinque vittorie importanti: due scudetti, due coppe Italia ed una supercoppa.

Molti dimenticano la storica promozione ai quarti di finale della “EHF CUP”, una sorta di “coppa UEFA” dell' handball ed il mancato accesso, per un soffio, alla semifinale: traguardo mai raggiunto prima da una squadra italiana. Anche il volley sta dando le sue soddisfazioni, con la squadra cittadina ad una passo dalle serie B, dopo un campionato strepitoso che l'ha vista sempre in vetta alla classifica. Ma di tutto ciò gli unici che, a quanto sembra, vivono come gli struzzi, sono i nostri politici locali. Cosa si è fatto in questi due anni? Ero in dubbio se rifare un appello con una lettera  aperta  indirizzata all'amministrazione comunale oppure una riflessione rivolta a tutti. Ho optato per la seconda soluzione poiché rivolgersi agli attuali uomini del “governo” cittadino vorrebbe significare riporre la speranza su qualcuno che fra un anno potrebbe non esserci più nella “stanza dei bottoni”. Allora faccio un appello generico a tutte le forze politiche di Casarano, soprattutto a chi si accingerà ad amministrare per i prossimi 5 anni.

L'auspicio di tutti, specialmente di coloro che come me si augurano che attraverso i successi legati alle varie discipline sportive, arrivi anche il riscatto sociale di un intera comunità,  è che costoro, a qualunque fede politica appartengano,  prendano in seria considerazione la necessità di programmare in tempi brevi e non biblici, la costruzione di un centro sportivo degno di questo nome, fino ad oggi rappresentato dalla inadeguatezza di  un pallone tensostatico. La panacea di tutti i problemi  non è incassare i “trenta denari” come palliativo, per cambiare il parquet ed  evitare la migrazione altrove delle nostre squadre. Senza dubbio, per ciò che riguarda le dimensioni strutturali, il basket ed il volley saranno accontentate in questo senso. Non si dimentichi però  che una società “Campione d'Italia” della pallamano( e, badate bene, non campione provinciale o regionale!), è costretta a giocare lontano dal suo pubblico per l'insensibilità e l'indifferenza cronica di chi invece dovrebbe prodigarsi a far concentrare a Casarano e non a Lecce,  quella visibilità mediatica che tanto farebbe bene alla città. Agli struzzi che nel frattempo hanno continuato a tenere la testa sotto terra, bisognerebbe spiegare che la  Città di Casarano è ormai riconosciuta da tutti come la nuova “Capitale Italiana” dell' Handball, con l'anomalia che è costretta a giocare le partite casalinghe perennemente in trasferta. Caso più unico che raro per una squadra “Campione d'Italia”.


 

Alla Bua - Pizzicarella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 www.tuttocasarano.it 

              

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

 

  21/04/08 " Laboratorio del programma per Casarano " .

Di Francesco De Vita

 

 

 20/04/08 Elezioni politiche 2008. Forse non tutti sapevano che... Di Pino Montedoro

 

 

  18/04/08 E ora... rialzati Italia.

Di Francesco De Matteis.

4 commenti

 

 

  18/04/08 La sinistra è viva... tutti ne abbiamo bisogno. Di Omar Sarcinella.

4 commenti

 

 

  15/04/08 Come mai oggi il sito tuttocasarano non è aggiornato?Forse siete in Lutto per la dura sconfitta elettorale?

11 commenti

 

 

  13/04/08 Tuttocasarano ricorda Giuseppina Pasqualino

 

 

  14/04/08 Privilegi vergognosi.

Di Rocco De Maria

 

 

  12/04/08 Istanbul, trovata morta l'artista milanese scomparsa. La morte mette fine ad un sogno di pace.

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.