TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

 " Rompiamo il silenzio " - Firma l'appello di Libertà e Giustizia  

Condono preventivo

 

 

 

 

Alessandra Isernia

Resp. settore Ambiente PRC-MPS Casarano

alex-is@libero.it

Casarano, 10/03/09

 

“Non esiste una contraddizione tra Keynes e la lotta al cambiamento climatico. Se Keynes fosse ancora vivo, probabilmente installerebbe pannelli solari e impianti eolici ovunque, favorendo l´innovazione e creando nuovi posti di lavoro”.

Così Graham Watson, deputato inglese al parlamento europeo.

Ma si sa, Kenyes può avere diverse interpretazioni. Una, davvero singolare, è quella dell'attuale premier. “Se riparte l'edilizia, riparte tutta l'economia”, ha detto dando il via alla propaganda del cosiddetto piano - casa.

Il titolo che il governo ha dato a questo progetto è “Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per promuovere l'utilizzo di fonti di energia alternativa”.

In sintesi il progetto prevede:

la possibilità di l'ampliamento di edifici già esistenti del 20% della cubatura,

l'abbattimento di edifici, realizzati prima del 1989 e non sottoposti a tutela, e la loro ricostruzione con un ampliamento del 30% della cubatura, oppure del 35% qualora si utilizzino le tecniche costruttive della bioedilizia prevedendo l'uso di fonti di energia alternativa.

Dove starebbe la promozione dell'uso di fonti di energia alternativa?

Di fatto si può ottenere il 20%  ed anche il 30% in più di spazio edificabile anche senza ricorrere a simili provvedimenti! Dunque questo richiamo all'eco sostenibilità presente nel titolo è solo una vaga evocazione.

Berlusconi poi, ritenendo le Regioni un semplice orpello da usare a suo piacimento, ha inteso portare avanti un'iniziativa centralista volta a scavalcare l'attuale ordinamento che demanda invece alle Regioni la competenza in materia (e questo sarebbe un governo federalista?). Lo ha dovuto chiarire affannosamente il Ministro Fitto, e poi lo ha dovuto ammettere anche il premier: la decisione spetta alle Regioni.

Per gli ampliamenti è prevista l'abolizione della concessione edilizia da parte dei Comuni, sarà sufficiente una semplice certificazione di conformità da parte di un tecnico privato.

Dite voi se questo non è strizzare l'occhio alla speculazione edilizia?

A Keynes non faceva certo difetto il pragmatismo, ma accanto all'economista coesisteva il fine intellettuale del gruppo Bloomsbury che immaginava una società fondata su valori solidi nella quale anteporre il buono all'utile, che aveva la capacità di guardare ben oltre la crescita materiale, che affermava che ciò che nascerà dalle ceneri della crisi dovrà essere molto diverso dal capitalismo come lo abbiamo fin qui conosciuto.  

E’ ora di dire basta a questa idea di sviluppo che contempla ancora una volta la cementificazione selvaggia. Siamo stanchi della politica che offende, che emargina, che distrugge la bellezza e la speranza. E’ necessario e urgente  dunque un intervento della politica che sappia ricondurre e proporre quella società dell’essere, quella società dell’uomo, quella società del rispetto e della responsabilità  che anziché fondarsi sul desiderio di avere,  di possedere, sappia volgere lo sguardo alla solidarietà verso il mondo circostante, quel mondo umano e geografico che ci circonda e ci abbraccia.

Il Movimento per la Sinistra di Casarano spenderà tutte le proprie forze e le proprie energie affinché la nostra terra, il nostro Sud, il nostro Salento, la nostra Città, non vengano ancora violentate e deturpate dalla politica degli affari e degli egoismi, nella convinzione che solo dal rispetto dell’ambiente possa nascere una vera idea di sviluppo e un più umano sviluppo.

 

Facciamo di Casarano un Comune Virtuoso

 

 

 

 

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

http://www.percorsidarte.org/

 

09/01/09 I giovani e i loro problemi.

Di Mario Casto

 

 

08/03/09 Obama difende la sua finanziaria. "Pronto alla lotta contro le lobby"

 

 

08/03/09 Grillo lancia le liste civiche "Governo incostituzionale"

 

 

08/03/09 La donna…un fiore ancora spesso calpestato. Di Chiara De Rose

 

 

 06/08/09 A voi donne.. per l'8 marzo

 

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.