TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

   Oggi vi segnaliamo il Blog del Comitato Intercomunale "Energia Ambiente e Vita"

Dissento dall'iniziativa adottata dall'ITIS

 

 

 

 

Di Emanuele Miragia

emanuele86mir@hotmail.it

Casarano,  22/01/2008

 
Quello che sta succedendo all'istituto tecnico industriale A. Meucci di Casarano è perfettamente in linea con i metodi da sempre utilizzati in quella scuola. Anzicchè cercare un dialogo costruttivo con gli studenti instaurando un rapporto di fiducia si preferisce attuare opere di repressione. Certo la cultura della libertà di azione e di espressione non è mai stata al primo posto in quell'istituto.
D'altra parte quella è una scuola tecnica, frequentata principalmente da figli del proletariato e la cultura che bisogna portare avanti è quella di coloro che dovranno sgobbare senza proteste. Rientra perfettamente nel quadro dell'istruzione scolastica e formativa a livello nazionale.
E' in questo modo che il sistema prepara i suoi futuri operai che potranno essere licenziati senza proteste in meno di 15 giorni.
"Noi vi prepariamo al mondo lavorativo che vi aspetta fuori di qui". Dopo 6 anni passati in quella "scuola" l'unica cosa che veramente ho imparato è che ci preparavano alla vita futura, una vita in cui il dissenso non è accettato, in cui non basta essere bravi, bisogna essere migliori degli altri e divenire accondiscendenti verso il sistema.
Se il sistema, Matrix, non accetta le devianze tanto vale che queste siano soppresse il prima possibile, quando ancora devono sviluppare una formazione intellettuale.
Così, facendo leva magari sui problemi di natura finanziaria che avvolgono le famiglie che devono mandare i figli a scuola si alimentano spaccature talvolta insanabili.
Spero al più presto che un nuovo ciclo vitale possa far rinascere il mio paese, facendo germogliare il seme della protesta sociale all'interno delle scuole e dei posti di lavoro; solo nella speranza di un mondo più giusto si possono sedare le tensioni tra poveri, solo la protesta contro il padrone rende i poveri uniti nella lotta.

 

p.s. quei professori che apprezzano l'insegnamento e il confronto con gli studenti possono fare molto, sia in quanto lavoratori, sia in quanto guide formative.

 

 

 

16/01/08 Istituto Tecnico Industriale "Meucci". Studenti in "fuga", un sms li smaschera

 

 

 

 

 

 

 www.tuttocasarano.it 

              

 

 

Nessuno tocchi Clementina

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

 

 

  18/01/08 La nostra città. Di Gabriele Bastianutti.

3 commenti

 

 

  18/01/08 In un paese normale. Di Carlo Bertani.

1 commento

 

 

  17/01/08 Immunità parentale. Di Marco Travaglio

 

 

  15/01/08 Premiata clinica "L'Unità". Di Marco Travaglio

 

 

  11/01/08 Polemica Pro-Loco Comune: se ne parla sul Forum

 

 

 

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.