Il piacere puo' fondarsi sull'illusione, ma la felicita' riposa sulla verita'  (Anonimo americano)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

 

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Dubbio sulla memoria storica

 

 

Di Andrea Panico

andreapanico@virgilio.it 

Casarano, 28/01/2009

 

Caro Eugenio,
con molta sorpresa oggi ho letto su tuttocasarano.it l'articolo di Enzo Schiavano riguardante la morte del Partigiano Cosimo Giovanni Mastai. Non conoscevo la storia eroica di questo nostro concittadino e mi addolora il fatto che sia scomparso perchè mi sarebbe piaciuto fargli molte domande.

Pensando a lui, mi è venuto in mente mio zio Quintino, classe 1924, passato a miglior vita pochi anni fa, che diciottenne venne chiamato alle armi e che in seguito all'armistizio dell'8 settembre divenne "sbandato" e, reo di non essersi voluto arruolare nelle milizie repubblichine, venne imprigionato dai nazisti nel lager di Mathausen, dove riuscì a sopravvivere fino alla liberazione del campo stesso.

Poi, scorrendo col mouse nella home del sito mi cade l'occhio sull'"appello agli insegnanti per la giornata della memoria". Incredulo ho letto: "Si ricorderà in tutta Italia un segmento di storia molto dubbia che lascia inevitabilmente spazio ad interpretazioni, suffragate più o meno legittimamente sia dal mondo accademico che da quello civile e politico.".
Segmento di storia molto dubbia???
Che lascia inevitabilmente spazio ad interpretazioni???
Credo che il coraggio di certe affermazioni gravissime derivi dal fatto che ogni giorno che passa viene a mancare la testimonianza dei nostri padri e nonni che quella guerra e quelle deportazioni le hanno vissute direttamente.

Senza di loro queste squallide tesi negazioniste hanno maggiore capacità di infiltrarsi nella mente dei giovani sotto forma di "dubbio".
All'autore dell'appello voglio solo dire che io non ho dubbi sull'olocausto, e che l'unica interpretazione che dò a tale immane tragedia risiede nella malata ideologia nazifascista.
Saluti antifascisti e democratici.
Andrea Panico

 

Un caro saluto a te, e grazie della tua lettera.

Eugenio Memmi

 

 

 

 

29/01/09 Vorrei rispondere al sig. Andrea Panico.
Vedi cortesemente di citare  nei tuoi ricordi della memoria anche le foibe e tutti gli orrori dei vari governi comunisti che si sono succeduti in Europa e nel Mondo.
I partigiani non è che abbiano fatto la resistenza con la bibbia in mano, almeno mi pare.
Saluti anticomunisti e democratici
Rocco De Maria

roccoluigi.demaria@tin.it 

 

 

 

 

30/01/09 CERTEZZA DI AMNESIA STORICA
In pieno accordo col sig.Rocco De Maria, ricordo al sig.Andrea Panico (in relazione a quanto da quest'ultimo riportato il 28-01-2009) come in Europa e nel Mondo il comunismo è cagione dello sterminio di 88.000.000 di persone sino al 1990 d.c.! Di tutte le etnie, ebrei inclusi come in Ucraina e Polonia già prima della rottura del patto d'acciaio tra Hitler (bonanima) e Stalin (altra bonanima).
Le consiglio di studiare, non di leggere, il testo "IL LIBRO NERO DEL COMUNISMO  Crimini, Terrore,Repressione", di cui gli autori: COURTOIS-WERTH-PANNE'-PACZKOWSKI-BARTOSEK-MARGOLIN; non sono cittadini casaranesi, pugliesi od Italiani!
Un saluto Anticomunista, Antistalinista, Antibolscevico!
Francesco Casciaro

francesco-casciaro@libero.it 


Foto e ricordi di Casarano

Realizzato da Umberto Attanasi 

 

 

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

 

 

08/01/09 Il popolo è un bambino. Di Ascanio Celestini

 

21/01/09 Il discorso di insediamento del presidente Barack Obama + video

 

 

20/01/09 La storia siamo noi. Di Maria Teresa Bellante

 

 

20/01/09 Il giusto lotta contro le diseguaglianze sociali. Di Gabriele Bastianutti

 

 

20/01/09 Non Importa...

 

 

20/01/09 Centrale a biomasse il via libera al referendum.

Di William Ghilardi

 

 

19/01/09 E il momento di resistere e di lottare.

Di Luigi De Magistris

 

 

17/01/09 Bravo professore Bastianutti!

Di Remo Tomasi

1 commento

 

 

16/01/09 Per "San Salvatore", una pacifica iniziativa culturale e civile. Osservatorio di Belloluogo

 

 

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.