TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

 " Rompiamo il silenzio " - Firma l'appello di Libertà e Giustizia  

Il crocifisso e le radici cristiane

 

 

 

Di Francesco Primiceri

francoprimeceri@yahoo.it

Casarano, 20/11/09

 

«Non chi dice “Signore, Signore” entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre» (Vangelo di Matteo 7, 21). Possiamo commentare questa frase del Vangelo anche con queste parole: non chi appende un crocifisso a un muro si dimostra fedele alle radici cristiane, ma chi mette in pratica le parole di Cristo: «Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ero straniero e mi avete accolto, ero in carcere e siete venuti a trovarmi».

Come si può notare, sono proprio coloro che si sono indignati per la sentenza della Corte di Strasburgo ad essere i più determinati nell’esaltare la “cattiveria” come un valore positivo, soprattutto quando approvano leggi persecutorie contro i poveri e gli stranieri e quando alimentano la paura e l’odio per il diverso.

La loro politica sta minando le basi del sentire comune di quel messaggio d’amore, condivisibile anche da chi credente non è, che costituisce il contributo più importante del cristianesimo alla nostra civiltà: l’affermazione del valore e della dignità di ogni persona, anche di chi non conta nulla nella società.

Non è la rimozione di un pezzo di legno che segna la negazione delle radici cristiane: sono i profughi respinti in mare, i lavoratori sfruttati, i migranti colpiti dal reato di clandestinità, i Rom schedati, i carcerati picchiati a morte o costretti a condizioni disumane di detenzione.

Vorrei ricordare agli ‘indignati’ per la sentenza della Corte di Strasburgo che le radici cristiane vengono tradite nel momento in cui respingiamo come rifiuti coloro con i quali Cristo identificò se stesso: «Tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me».

  
Francesco Primiceri

 

 

UMBERTO TOZZI - Gli Altri Siamo Noi

 

 

 

               

 

Free Tibet

 

http://www.percorsidarte.org/

 

Casarano

 

 

 

 20/11/09 Politica, l'arte del confronto.

Di Pergiorgio Caggiula

 

 

 20/11/09 Un invito al nostro Sindaco in tema di piante (palme) e tutela del verde.

Di Antonio Stea

 

 

 19/11/09 Il signor nessuno. Movimento per la vita

 

 

 19/11/09 Antonio Di Pietro Privatizzazione acqua: le lobby ringraziano

 

 

 19/11/09 Lettera per un Crocifisso mai tolto.

Di Daniele Morelli

 

 

 19/11/09 Una via per tre illustri salentini.

Di Matteo Gambettino

 

 

 17/11/09 Sfogliando un pò. Di Marco Rocco Cavalera

 

 

 17/11/09 Luci di Natale.

Di Enrico Cacciatore

 

 

 15/11/09 A proposito della sentenza della Corte europea sui crocifissi.

(Comunione e Liberazione)

4 commenti

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.