TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

L'uomo che trascinava il vento

Un libro di Gabriele Marra

presentazione

Libreria Dante Alighieri 7 marzo - ore 18.00

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

In ricordo dell'on. Luigi Memmi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di Lucia T.

trosilu@alice.it 

Casarano,  02/03/2008

 

Premetto che io personalmente ho avuto il piacere di conoscere quest’uomo dai grandi e forti ideali nell’ultimo periodo della sua vita. Non posso fare altro che confermare quello che i suoi figli hanno detto di lui, anche perché,chi meglio di loro poteva conoscerlo in tutti i suoi aspetti?come marito… come padre… come nonno… come cristiano… non solo come l’uomo interessato alla vita della sua città. Lo hanno ricordato con semplici, ma “profonde”, parole… proprio come me lo ricordo io… un uomo semplice, ma attento, attento a tutto ciò che lo circondava per poter vivere ogni istante della sua vita con l’emozione e il sentimento giusto.

Ricordo ogni volta che lo incontravo:una forte e decisa stretta di mano e un sorriso che riusciva a mettermi di buon umore anche quelle poche volte in cui non lo ero. Un’altra bella immagine ho fissa nella mia mente:il suo sguardo, i suoi occhi pieni di meraviglioso amore nell’osservare le cose semplici della vita, anzi, la cosa più semplice, ma più preziosa, nella vita di un uomo:la FAMIGLIA.

 La cosa più bella è che per me lui continua a vivere e lo fa attraverso tutto ciò che ha trasmesso ai suoi figli, perché in ognuno di loro c’è sempre quella semplicità e quella forza di amare che predominava in lui e che, non guasterebbe in ognuno di noi.

Chiedo scusa se ho fatto una descrizione un po’ personale di un uomo tanto importante per tutta la città, ma, come ho detto all’inizio, data la mia giovane età, ho avuto il piacere di conoscerlo solo negli ultimi anni della sua vita ed è così che io l’ho conosciuto e che lo ricorderò sempre.

Concludo perciò con alcune parole di Madre Tersa che, secondo me, danno un senso alla perdita di ogni nostro caro:”la morte, in fin dei conti, non è che il mezzo più facile e più rapido per tornare a Dio.”      

 

 

14/02/08 Preservare la memoria di nostro padre. Lettera dei figli dell'on. Luigi Memmi

 


 

 www.tuttocasarano.it 

              

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

  

  02/03/08 Al caro Pino.

Di Luciana

 

 

  01/03/08 Una battaglia di civiltà.

 

 

 01/03/08 E' morta l'infanzia.

Di Marta Melgiovanni 2 commenti

 

 

  29/02/08 Villa comunale: un bene da conservare e tutelare tutti insieme.

Di Simona Borgia

 

 

 29/02/08 Appello alla sovranità popolare.

Di Francesco De Vita

 

 

  28/02/08 Ciccio e Tore.

Di Liborio Primiceri e Rosario Scorrano

 

 

  26/02/08 Foibe: Azione Giovani risponde al sig. Miraglia e Panico

 

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.