TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

 

L'ultimo Tango

 

 

Di Marco Rocco Cavalera

pmcmanufatti@gmail.com

Casarano. 27/08/09

 

 Credo sia doveroso, piuttosto che onorevole e dignitoso, spiegare nel dettaglio le spese che hanno portato il nostro comune ad accumulare un debito così alto che per sanarlo non c’è altra soluzione se non aumentare la tassa della spazzatura. Bella trovata comunque.

Credo che la vecchia amministrazione, soprattutto il sindaco, ci debba delle spiegazioni dei trattati stipulati patentemente con le società alle quali NOI, ora, dobbiamo pagare.

Credo che ci debba una spiegazione del perché non vengono pignorati i suoi beni immobili dislocati nel paese o nelle varie marine della nostra costa.

Credo che qualcuno ci debba delle spiegazioni di quello che è accaduto e che ora dobbiamo scontare.

Prepariamoci ad affrontare un inverno che non c’è mai stato, nemmeno ai tempi della guerra fredda tra Russia e America.

Ma come mai nessuno si lamenta?  Come mai nessuno scende in piazza a protestare?  Come mai stiamo subendo di tutto, dai parcheggi a pagamento innumerevoli all’aumento della TARSU, senza battere ciglio?

E soprattutto, perché mai in questi 10 anni trascorsi abbiamo lasciato che si succhiassero tutto il sangue di Casarano?

Guardate le strade in che stato sono ridotte, guardare i quartieri in che degrado, guardate i giovani come sono costretti a vivere, quanta delinquenza c’è… guardate!

Ma certe volte mi verrebbe da fare marcia indietro e piangermi addosso.

Sono solo mie queste sensazioni?

Sono solo io che da tutta la vita voto sinistra alle amministrative del mio comune a non trovare nessuna soddisfazione nell’abitarci?

Possibile che tutti abitiate in un paese dove distribuiscono balocchi?

Forse si perché di regali ne riceviamo in continuazione; ma se sono come questi ultimi e meglio di no!

Lo avevo preannunciato, come il Battista (scusate il paragone non meritato),  che il nuovo sindaco e amministrazione si sarebbero trovati a lavorare molto di più rispetto a quello che avevano previsto e che avrebbero trovato molto di più di quello che pensavano fosse stato nascosto.

Non sono un demagogo ma spero tanto che qualcuno ci aiuti iniziando dai nuovi amministratori.

 

 

 

 

Francesco De Gregori, "La ballata dell'Uomo Ragno"

 

 

 

               

 

 

http://www.percorsidarte.org/

 

www.livingcasarano.it

 

09/01/09 I giovani e i loro problemi.

Di Mario Casto

 

 

 

Serve un altro miracolo...

 

 

 

23/07/09 Stile = signorilità, eleganza!!!

Di Paolo Sabato

2 commenti

 

 

23/07/09 Un cono di pochi metri invece dei piloni: ecco l'eolico senza pale

 

 

21/07/09 Opportunità storica e vecchia caccia al potentato.

Di Simone Totaro

2 commenti

 

 

17/07/09  La pillola del giorno dopo è abortiva. L'obiezione di coscienza è quindi pienamente legittima

3 commenti

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.