TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

 " Rompiamo il silenzio " - Firma l'appello di Libertà e Giustizia  

acas

Prima di votare, ... pensa!

 

Di Osvaldo Costa

arc.costa@libero.it 

Casarano, 20/05/09

 

L'attuale campagna elettorale (... voglio sperare unica ed irripetibile) mi ha indotto a fare alcune riflessioni :


1) Tanti, troppi, comitati elettorali hanno trovato posto nel pieno centro storico di Casarano in locali destinati al commercio. Solo ora ho preso coscienza, nonostante viva ed operi in questa città, che molti esercizi commerciali hanno chiuso battenti non potendo più sostenere i costi che, chiaramente, superano i profitti .
Ritengo che questo debba essere un motivo di riflessione per i candidati sindaci che, fino ad ora, non si sono espressi sulla delicata questione.


2) Gli attacchini di Casarano sono impegnati, in questi giorni e fino ai primi giorni di giugno, a coprire i manifesti elettorali "abusivi" che i candidati hanno fatto affiggere sugli spazi riservati agli schieramenti opposti.


3) I candidati sindaci hanno improntato la loro campagna elettorale all'insegna della discontinuità con l'Amministrazione uscente; ciò nonostante buona parte dei candidati (indipendentemente dalla collocazione) si sono riproposti per occupare la poltrona ancora calda senza lasciare spazio ai giovani, con nuove idee, desiderosi di impegnarsi per la crescita del nostro paese .
Casarano ha bisogno di voltare pagina ed i candidati sindaci hanno il dovere ed il coraggio di impegnarsi perché ciò accada, avvalendosi eventualmente di nuove professionalità nella composizione dell'esecutivo indipendentemente dalla fede politica e dal numero di voti che i candidati porteranno alla coalizione vittoriosa .
E' necessario incentivare l'economia ed i consumi, recuperare ciò che è rimasto del patrimonio storico ed architettonico (e di cui dovremmo essere fieri), fare scelte forti e risolutive evitando, in future, che il basolato di piazza A. Diaz, ora San Giovanni elemosiniere, venga rattoppato ogni due mesi.
Sono uno dei poche casaranesi che non ha impegni elettorali e, proprio per questo, intendo fare un appello agli elettori :


nella scelta dei candidati da votare il 6 e 7 giugno cominciamo con l'escludere tutti coloro che si arrogano il diritto di affiggere, in piena notte, i manifesti elettorali negli spazi che non sono di loro competenza.


Ho ragione di pensare che i candidati irrispettosi delle leggi, che violano i principi fondamentali del vivere civile e del buon senso non meritano di sedere sui banchi dell'Aula Consiliare perché non sono in grado di amministrare nè la cosa pubblica nè i cittadini che, a differenza loro, con onestà, dignità e spirito di sacrificio, si impegnano a rispettare le leggi .


Un sincero "in bocca al lupo" ai cittadini onesti che si stanno misurando ed impegnando in questa difficile campagna elettorale.

Osvaldo Costa  

 

 

 

 

 

inserzione pubblicitaria elettorale

 

 

Verso le elezioni del  6 - 7 giugno 2009

Dibattito fra i 4 candidati sindaco

Claudio Clasciaro, Enrico Fattizzo, Francesca Fersino, Ivan De Masi

 

 

 

 

               

 

 

 

 

http://www.percorsidarte.org/

 

Casarano

 

26/04/09 5 piccoli gattini cercano un padroncino

 

09/01/09 I giovani e i loro problemi.

Di Mario Casto

 

 

19/05/09 Per Luigi Bartolomeo. Di Simone Totaro

 

 

19/05/09 Per una svolta. Di Piergiorgio Caggiula

 

 

18/05/09 Lettera aperta alla cortese attenzione dell'assessore (ancora in carica) Luigi Crudo.

Di Rocco De Maria

 

 

18/05/09 Per Francesca Fersino.

Di Gianni Toni

 

 

17/05/09 Carissimo Alessandro De Marco, non volevo ma....

Di Paolo Sabato

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.