TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

La Galleria "Percorsi d'Arte in via Matino

vi ricorda che la mostra di Vittorio Carradore si conclude il 30 ottobre. In questi ultimi giorni della mostra la Galleria vi offre un particolare sconto sulle opere in vendita

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Radiofarmaci: facciamoci sentire!

 

 

Di Loredana Toma

lorytizy@gmail.com

Casarano,  29/10/08

 
Salve, come sempre scendo in campo a dire la mia. Ho appena letto l'articolo pubblicato sulla gazzetta per quanto riguarda la costruzione del "BUNKER dei RADIOFARMACI" e sono pienamente d'accordo con ciò che ha proposto il Sig.Amedeo Sabato di richiedere un Referendum e chiedere il parere di tutta la POPOLAZIONE. Scendiamo anche  NOI in PIAZZA .
FACCIAMOCI SENTIRE MANIFESTIAMO IL NOSTRO PENSIERO come stanno facendo i ragazzi per la riforma Gelmini obblighiamoli ad ascoltarci, se stiamo fermi non arriveremo a niente; pensiamo alla NOSTRA SALUTE e non alle tasche degli altri.

La cosa che mi chiedo é questa: una persona che si sottopone alla Pet una volta che gli viene iniettato il farmaco radioattivo non deve avvicinarsi a nessuno deve uscire non può tornare più nelle sale d'attesa e non può neanche stare vicino ai parenti che nel frattempo attendono (ve lo dico per esperienza perchè personalmente ho accompagnato un parente a Bari per sottoporsi alla Pet) e dopo che si è sottoposta all'esame deve stare almeno 48 ore lontana da bambini e donne in gravidanza, allora dico vivere 24 su 24 in una cittadina in cui nascerà questo opificio con tutti filtri e filtretti che possano  mettere, dove ci porterà? E non ditemi che non ci sono questi rischi perchè  leggendo ciò che si è detto nel Consiglio Comunale del 16 ottobre ogni volta che si pone la domanda RISCHIO si RISPONDE SEMPRE VAGAMENTE e con termini tecnici in modo che la gente si confonda. Il Dott.Serravezza è stato chiarissimo nello spiegare  i problemi, quindi secondo voi dobbiamo  credere ai tecnici che devono realizzare i farmaci o chi combatte da anni a curare queste malattie?
E qui mi allaccio a ciò che qualcuno ha detto "LEI è un Oncologo  e non sa tutte le cose" .
Spero che numerosi leggiate questa lettera e se qualcuno è d'accordo (spero che siate tanti) dite ciò che pensate e ci organizzeremo per manifestare.
 


 

     

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

 

  28/10/08 I nostri giovani e le proteste.

Di Marilena Giannuzzi

 

 

  27/10/08 Il coraggio di un uomo... il dott. Serravezza

 Di William Ghilardi

 

 

  24/10/08 Commento sul Consiglio Comunale del 16 ottobre.

Di Joselita Sanfrancesco

 

 

 23/10/08 Let's Dance Together - Ballo Popolare Spagnolo - su YouTube.

 

 

  22/10/08 Ritratti d'autore: Marco Travaglio vs Filippo Facci

 

 

  21/10/08 Zibaldone Nazionale.

Di Anselmo Ciuffoletti

4 commenti

 

 

  20/10/08 Maroni e Saviano.

Di Remo Tomasi

 

 

  20/10/08 Oste, il tuo vino è buono?

Di Gabriele Bastianutti

3 commenti

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.