TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

L'ESTATE AVANZA, ANCHE GLI INCENDI, MA NON I VIGILI DEL FUOCO

di Eugenio Memmi, Casarano 16/07/04

 

 

S.S. Casarano - Taurisano

Questa mattina stavo andando al mare, mentre oltrepassavo via Taurisano una coltre nube di fumo si alzava nera sulla stessa strada. La colonna di  fumo era così alta che non ho potuto fare a meno di avvicinarmi per vedere cosa stesse bruciando. A poche centinaia di metri dall’uscita di Casarano stavano ardendo le sterpaglie di un terreno, la visibilità stradale era fortemente compromessa e le auto che sopraggiungevano erano costrette a rallentare per cercare di intravedere attraverso la coltre di fumo che la carreggiata fosse libera da ostacoli. Avvicinandomi al terreno su cui divampava l’incendio, non ho visto nessuno, si trattava di una zona con qualche albero d’olivo ed erba incolta che bruciava sicuramente per il mozzicone di sigaretta lanciato da qualche automobilista distratto, il caldo ed il vento hanno fatto il resto. Ho telefonato ad un amico perché avvisasse i Vigili Urbani perchè la cortina di fumo impediva una corretta visibilità e se poi fosse stato necessario anche i Vigili del Fuoco. Poi mi son chiesto, ma quando arrivano questi benedetti pompieri? Stiamo pagando l’affitto del distaccamento sulla zona industriale, è stato vinto il ricorso al TAR, ed ora che è tutto pronto già da un bel pezzo, mancano loro? Dicono che stia tutto fermo a Roma. Sottosegretario Mantovano, che dice aver contribuito tanto a che Casarano avesse questo distaccamento, ce la facciamo a farli arrivare una volta per tutte questi Vigili del Fuoco?


Inviata per e-mail al sottosegretario Alfredo Mantovano