TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

 

 

 

 

 

Neviano - via Roma 46 - 0836-1956126 0

 

 Home page

 La vita Politica

 Lo sport

 Cultura

  Tutto città

 Informazioni turistiche

 La nostra E - mail

Grazie Campioni!

 

Di Davide Barlabà

Casarano, 17/05/2008

 

Italgest Salento d’amare – Indeco Conversano 29-39 (16-18)

 

Italgest Salento d’amare: Fovio, Modrusan, Arcuri, Buffa, Kammerer, Torbica, Radovcic, Lovecchio, Tarafino, Ivancic, Lisicic, Ionescu. All. Ivanisevic

Indeco Conversano: Fantasia, Vanstein, Di Maggio, Kokuca, Kust, Vojvodic, Amendolagine, Uelington, Napoleone, Doknic, Marrochi, Minunni. All. Walther

 

Arbitri: Montagner - Spina

 

Si conclude tra abbracci e parole di elogio e di soddisfazione l’indimenticabile stagione della Italgest Salento d’amare, laureatasi Campione d’Italia per la seconda volta in due anni e vincitrice di tutti i trofei nazionali in palio. L’ultimo atto della stagione 2007\2008 si gioca in casa, in quel Pala Italgest teatro di emozionanti sfide e di incredibili risultati, di intenso spettacolo e di audaci imprese. Quel Pala Italgest che ha reso grande la pallamano italiana nel Salento grazie alle gesta di campioni non solo in campo ma anche fuori come il capitano Alessandro Tarafino, il “gigante” Lisicic e il pivot Alejandro Buffa: persone che hanno dato, danno e daranno la vita per questa appassionante disciplina. E’ lo scudetto, oltre che dei giocatori, anche della società, audace ed abile nel costruire una squadra completa e quadrata, e dei tifosi, che nel corso di questa avventura non hanno fatto mai mancare l’appoggio ai propri beniamini. L’Indeco Conversano viola il Pala Italgest ma non cambia le sorti del torneo. A rendere speciale questo pomeriggio è stato il trofeo sollevato al cielo da capitan Tarafino (il dodicesimo scudetto per lui) e festeggiato dai ragazzi di mister Ivanisevic, il coraggioso pilota di questa macchina vincente.

E’ grande festa dopo il fischio finale della giovane coppia esordiente nel massimo campionato italiano Montagner – Spina giunto dopo sessanta minuti nei quali i Campioni d’Italia hanno ancora una volta disputato una prestazione su buoni livelli.

Primo tempo abbastanza combattuto, che vede due squadre che lottano e si rincorrono azione dopo azione. Italgest costretta spesso ad inseguire, ma Ivanisevic tiene spesso fuori i migliori. Spazio quindi a Lo vecchio e Buffa che ritrovano i minuti persi durante la stagione. Il pubblico di casa è numerosissimo e incita i rosso – azzurri. Conversano, invece, più motivato e pimpante ma tenuto a debita distanza dalla Italgest Salento d’amare. Il primo tempo si chiude sul 18-16 per gli ospiti. Nella ripresa Conversano continua a condurre la contesa, dominando per ampi tratti e conclude vittoriosa per 39-29.

La fotografia che rimarrà sempre intatta nei ricordi degli appassionati casaranesi sarà il cerchio composto da questi Campioni festeggianti una stagione irripetibile che li ha visti assoluti dominatori del campionato grazie ad essenziali qualità quali sono l’umiltà, lo spirito di gruppo, la concentrazione e la fame di vittorie. E’ lecito e dovuto ringraziare tutte quelle persone che hanno reso unica questa stagione, ognuno con i propri sacrifici e impegni. Grazie ai Campioni d’Italia 2007\2008 della Italgest Salento d’amare, grazie al presidente Ivan De Masi, grazie al ds Giuseppe Isernia e ai dirigenti Antonio Antonaci, Maurizio Monte e Fausto Memmi, tutti artefici di una vittoria che consegna questa compagine sull’Olimpo nazionale di questo sport. Grazie!

  

 

 

 

  


 

 

Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

 

  13/05/08 L'informazione in Italia. Di Enzo Schiavano

 

 

  13/05/08 Solidarietà a Marco Travaglio.

Di Graziano De Paola 2 commenti

 

 

  11/05/08 Libere riflessioni sulla mia città.

Di Marco Guerriero

 

 

  11/05/08 A pesca di tonni. Di Fabio Tridici

 

 

  09/05/08 'Giorno della memoria' per Moro e le altre vittime del terrorismo.

Di Alfredo Vogna

 

 

  08/05/08 "Forza Nuova" o forza vecchia?

Di Ilenia De Matteis 6 commenti

 

 

  07/05/08 Trasparenza. (inserita nuova precisazione)

Di Enzo Schiavano

 

 

  04/05/08 Ciao mia Casarano.

Di Antonio Aradeo (3 commenti)

 

 

  02/05/08 Una riflessione sulle recente sconfitta nelle elezioni da parte del PD

 

 

  01/05/08 Valori persi. Di Ilenia De Matteis

 

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.