TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

 

 

Pallamano: Casarano Puntese 30 - 19

di Davide Barlabà, Casarano 28/03/2006

  

Un Casarano a tratti esaltante e a tratti opaco batte una Puntese grintosa e vogliosa di mettersi in mostra in un Tensostatico che fra 14 giorni ospiterà l’ultima partita di questa squadra che, sorprendentemente, si è assicurata l’accesso ai play-off con 3 giornate d’anticipo. Il Casarano si schiera con Scarpa in porta, Mata Sanchez, Ionescu, Salipante, Lovecchio, Barbato e Buffa pivot. Una partita giocata sottotono nel primo tempo per i padroni di casa, che dopo 10’ lottano ancora punto a punto con gli avversari. Quest’incontro ha evidenziato ottime giocate dei rossoblu alternate però a momenti incresciosi di black-out soprattutto in fase difensiva. La Salento d’Amare sale in cattedra e riesce a staccarsi con un parziale di 5-0 tra il 20’ e il 23’, che chiude i primi 30’ di gioco sul 16-11. Il secondo tempo fila liscio come l’olio per i padroni di casa che amministrano con grande sicurezza e personalità il vantaggio, fino a chiudere sul 30-19 finale. Ottima la prestazione del giovane portiere Daniele Scarpa, che si è messo in evidenza parando anche un rigore.

In testa alla classifica il Casarano e la New Handball Noci guidano a 52 punti, a + 11 sull’Albatro Siracusa, che cade anche a Terranova 35-32, e deve guardarsi dal Crotone che in questo finale di stagione sta rosicchiando punti preziosi per il terzo posto, peraltro autore di un’interessante vittoria sul campo caldo di Rosolini. In zona retrocessione il Messina perde forse l’ultimo biglietto per la salvezza a Marsala, 33-25 per i locali. Solo la matematica tiene in gioco i siciliani, anche perché il Mazara viene beffato sul gong da un MTG Giovinetto che guadagna la quinta piazza in classifica.

Sabato prossimo penultimo esame della Salento d’Amare Italgest Casarano che andrà a Messina con un solo obiettivo: i tre punti che potrebbero chiudere anzitempo i giochi per il primo posto, che garantirebbe l’accesso alla seconda fase dei play – off che si svolgeranno a Roma dal 28 al 30 Aprile.

20 ^ giornata  
Casarano Puntese 25/03/2006 18:30 30 : 19    
Handball Marsala Messina 25/03/2006 18:00 33 : 25    
Terranova Albatro Siracusa 25/03/2006 18:30 35 : 32    
Il Giovinetto Marsala Mazara 25/03/2006 20:00 29 : 28    
Rosolini Calabria Crotone 25/03/2006 18:30 26 : 30    
CUS Catania New Handball Noci 25/03/2006 18:00 20 : 41    

 

pos. squadra giocate vinte pari perse punti reti +/-
1 New Handball Noci 20 17 1 2 52 643 : 429 214
2 Casarano 20 17 1 2 52 652 : 472 180
3 Albatro Siracusa 20 13 2 5 41 589 : 501 88
4 Calabria Crotone 20 13 0 7 39 585 : 533 52
5 Terranova 20 10 1 9 31 536 : 557 -21
6 Il Giovinetto Marsala 20 10 1 9 31 558 : 597 -39
7 Handball Marsala 20 8 2 10 26 534 : 548 -14
8 Rosolini 19 8 1 10 25 493 : 522 -29
9 Mazara 20 5 5 10 20 541 : 579 -38
10 Messina 20 5 3 12 18 538 : 608 -70
11 Puntese 19 4 1 14 13 465 : 562 -97
12 CUS Catania 20 0 0 20 0 461 : 687 -226

risultati e classifica www.pallamano.it