TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in cittā

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

 

 

La "Salento d'Amare Italgest Casarano" dopo la vittoria del campionato, festeggiata anche dalla Provincia

di Davide Barlabā, Casarano 24/05/2006

  

Lasciate alle spalle tante vittorie e la gioia dei play-off di Roma, i ragazzi della Salento d'Amare Italgest Casarano hanno concluso la loro stagione lunedė 22 Maggio a Palazzo dei Celestini. Accolti dal presidente Pellegrino e dall'assessore Salvatore Capone, tutti i giocatori, i dirigenti e i fratelli Paride e Ivan De Masi, sono stati premiati per l'esaltante stagione che hanno condotto dalla prima all'ultima giornata. Alla cerimonia ha partecipato anche il Presidente dell'Associazione Handball, Francesco Porromuto.

Questo č il segno che la pallamano a Casarano sta prendendo piede, uno sport nato solo pochi anni fa, al quale i fratelli De Masi hanno dato linfa portando la cittā e il Salento nella serie cadetta per la prima volta. Giā da adesso il vice presidente Giuseppe Isernia e i dirigenti Antonio Antonaci, Marco Mastroleo e Massimo Lia stanno costruendo la nuova corazzata che punterā all'Elite e a divertire e richiamare tanta gente alla pallamano.

E' una vittoria del Salento e di Casarano vivere tali esperienze e, in questi tempi che corrono, avere soprattutto una gestione cosė sana e ricca di entusiasmo.

Ecco di seguito tutti i protagonisti di questa grande stagione.

 

Presidente: Ivan de Masi

Vice Presidente: Giuseppe Isernia

Dirigenti accompagnatori: Giuseppe Isernia, Marco Mastroleo, Antonio Antonaci, Massimo Lia

Giocatori: Leonardo Lopasso, Daniele Scarpa, Gianni Greco (portieri), Giuseppe Lovecchio, Marius Ionescu, Massimo Leggio, Antonio De Rinaldis, Giuseppe Moscagiuri, Emiliano Mata Sanchez (terzini), Renato Salipante, Lucas Acetti, Matteo Bartolomeo, Simone Barbato, Valerio De Nuzzo, Pasquale Lippolis, Marco Gaetani (ali), Alejandro Buffa, Antonello Narracci, Rocco Primogeri, Roberto Albano (pivot)