TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

 

Per la pubblicità su www.tuttocasarano.it

scrivi a bannertuttocasarano@virgilio.it   

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Il moralista dice di no agli altri, l'uomo morale solo a se stesso. (Pier Paolo Pasolin)

 

Italgest sconfitta dal Fasano nel derby pugliese

 

Ufficio Stampa - Italgest Casarano

info.italgestpallamano@gmail.com

Casarano, 21/02/2010

 

Junior FASANO – Italgest CASARANO  31 – 24

( 1°Tempo 16 – 12)

FASANO:  De Santis P. Giannoccaro, Ancona, Messina 5, De Santis L. 5 Lusverti, Bearevjc 6, Fanizza 3, Costanzo 9, Martucci, Juhasz, Rubino 3, Sirsi, Lapertosa. All. Dumnic

CASARANO: Fovio, Lupo, Stritof 1, Carrara 2, Vidic, Opalic, Ferrantelli, Kokuca 7, Lovecchio 1, Stevanovic 2, Torbica 6, Telepnev 3, Buffa 2. All. Massotti

Arbitri: Bassi – Scisci

20/02/2010 Fasano: Inizio gara ad appannaggio dei padroni di casa che sono scesi in campo determinati a rendere cara la pelle alla compagine rosso azzurra. Gli uomini di mister Dumnic cercano di allungare sull’Italgest. Dopo i primi 18 minuti  il Fasano conduce 10 a 8. Il Casarano è costretto ad inseguire i bianco celesti che oggi hanno la possibilità, con una vittoria, di avvicinarsi a soli due punti dai campioni d’Italia del Casarano. Infatti la junior Fasano visto nel primo tempo sembra avere una marcia in più, ed è più motivata.

Di contro, gli uomini di mister Massotti non riescono ad imporre il proprio gioco, con una manovra lenta e prevedibile. Primo tempo che si chiude 16 a 12 per i brindisini che hanno avuto la possibilità di andare sul + 5 negli ultimi secondi. Nel secondo tempo la musica non cambia con il Fasano che conduce saldamente per 18 a 14 dopo 8 minuti. Il portiere Sirsi sta facendo la differenza, mettendosi in mostra con delle ottime parate. Al 19° il Fasano conduce 23 a 19, dopo essere stato anche sul +5.

Le fasi di gioco sono concitate e c’è nervosismo in campo. Da una parte i padroni di casa che fanno di tutto per poter condurre in porto una vittoria importantissima e dall’altra il Casarano che non ci sta a perdere la seconda partita consecutiva che significherebbe  crisi profonda in casa Italgest. Ma a cinque minuti dalla fine c’è l’allungo decisivo dei padroni di casa che si portano sul 27 a 21, + 6 che vuol dire massimo vantaggio del Fasano.

Finisce la partita con la vittoria del Fasano per 31 a 24 . Ora la compagine di mister Dumnic accarezza il sogno del terzo posto in classifica che è a portata di mano.  Bilancio piuttosto deficitario quello di mister Massotti che dopo 4 gare ha ottenuto una sola vittoria, un pareggio e due sconfitte pesantissime contro formazioni, sulla carta, più deboli. Ma c’è tutto il tempo necessario per capire i motivi di questo periodo nero dei campioni d’Italia che non riescono ad essere brillanti come in passato. Ora l’imperativo è stringere i denti e tenersi stretto il terzo posto in classifica in attesa di tempi migliori.

 


http://www.italgestpallamano.it/v1/default.asp

 

 

 

Le Iene colpiscono ancora a Casarano Zoo Mania

 

 

 

 

 

 

Iene GIP Nord vs Sud ( Casarano ) negozio Spennato

 

 

 

 

 

Striscia la notizia si interessa del  depuratore CASARANO

 

 

 

 

 

               

 

Casarano

 

 

05/02/2010 Personaggi illustri di Casarano: Clodomiro Albanese

 

 

12/02/2010  Un disperato bisogno di lavoro

 

17/01/2010 Troppi compiti?! Una mamma esasperata

 

 

 

Casarano

 

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.