Siamo tutti con Giorgia

Una malattia costringe la 12enne di Taurisano a cure costosissime in Florida (Stati Uniti).

L’Associazione Idee Valori e Solidarietà spiega come aiutarla.

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Italgest pallamano

Italgest, Trapani mantiene alta la concentrazione

 

 

 

 

 

Di Davide Barlabà

Casarano, 01/10/2008

 

Teramo deve essere considerato solo una parentesi. E’ quello che con decisione si sono prefissi i ragazzi di mister Francesco Trapani dopo il k.o. rimediato nella prima giornata di campionato al “Palacquaviva”. I Campioni d’Italia intendono mettersi alle spalle il match di Teramo e in questi giorni si stanno sottoponendo a doppie sedute giornaliere per non incorrere negli stessi errori commessi sabato, poiché credono nelle proprie potenzialità e vogliono riscattarsi con una grande prestazione davanti al pubblico amico. Presso il Tensostatico di c.da Pietra Bianca, i rosso – azzurri, guidati dalla sagacia e dall’intelligenza del tecnico Trapani, stanno preparando con minuziosità e scrupolo la seconda fatica della Serie A d’Elite, che li opporrà al Gammadue Secchia Rubiera, nella prima giornata capace di bloccare sulla parità il Conversano.

I modenesi attraversano un ottimo periodo di forma e, galvanizzati dal risultato positivo conseguito sabato scorso, cercano il bis al Pala Italgest e costituiscono un difficile esame per i salentini. Con capitan Fovio, Andreas Kammerer e Piero Di Leo nel ritiro della prima Nazionale di Javier Equisoain, il volto nuovo del team casaranese, Ivan Telepnev, si sta inserendo con successo negli schemi di squadra. Sui volti dei Campioni d’Italia si leggono determinazione e grande concentrazione, qualità che torneranno utili già sabato contro i ragazzi di Ghedin, che giungeranno a Lecce orfani del pivot Morelli, appiedato per un turno dal giudice sportivo. “Ci stiamo allenando duramente per colmare le nostre lacune”, afferma Janko Bozovic. “Già da sabato contiamo di tornare a giocare sui nostri standard, perché Teramo è stata solo una piccola parentesi su cui hanno influenzato gli innumerevoli incontri ravvicinati”.

In casa Italgest Salento d’amare la fame di vittorie e la tenuta mentale sono quelle di sempre e con esse si lavora per tornare alla vittoria, che assumerebbe maggiore importanza, perché regalerebbe al massimo campionato italiano una Italgest ritrovata, combattiva e soprattutto col sorriso sulle labbra

 

 

 

VOLEVO SOLO DIRTI  - NicCo Verrienti (Casaranese doc.)

 

Si può ascoltare nelle diverse radio di tutta Italia, si può  richiedere su Radio Ciccioriccio -
ciccio@ciccioriccio.it oppure tramite messaggio al 388 0584141

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

 

  25/09/08 Il coraggio dei vigliacchi.

Di Anselmo Ciuffoletti

 

 

  25/09/08 Il  video su Youtube di un ingorgo in via Ombrone

 

 

  24/09/08 PRESIDIO Per la salvezza della Chiesa bizantina di San Salvatore

 

 

  24/09/08 Pancho Pardi: La truffa dell’immondizia rimossa

 

 

  22/09/08 Bernardo Secchi a Parigi: un esempio per Casarano. Di Giovanni Fracasso

 

 

  21/09/08 Pescatore di Fannulloni? E' Acchiappafantasmi!

Di Giorgio Greco

 

 

  19/09/08 Lodo Gibaud.

Di Marco Travaglio

 

 

  19/09/08 Siamo tutti Abdul.

Di Sergio Stefàno

 

 

  18/09/08 Marco Travaglio  La politica delle puttane

 

 

  16/09/08 Casaranopoli.

Di Giuseppe Semeraro

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.