TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Italgest pallamano

L’Under14 è la terza forza della pallamano pugliese

 

 

 

Di Davide Barlabà

Casarano, 11/05/2009

 

E’ una stagione incredibilmente positiva quella appena conclusa dall’under14 della Italgest Salento d’amare Casarano, capace di stracciare la concorrenza nel campionato provinciale e di conquistare un meritato terzo posto a livello regionale.

I ragazzi di mister Tonino Parrotto – uno dei storici totem della pallamano casaranese – hanno disputato domenica presso il Pala Zizzi di Fasano la finale regionale del proprio campionato di pallamano. I rosso – azzurri giungevano all’appuntamento dopo circa un mese di inattività per la conclusione della manifestazione provinciale, ma molto carichi e desiderosi di mettere in evidenza le proprie qualità di fronte ai colossi della pallamano “made in Puglia”. La rassegna regionale prevedeva due incontri di semifinale, le cui vincenti si sarebbero contese lo scettro di regina di Puglia.

La Italgest ha affrontato la Pallamano Altamura, formazione più rodata ed esperta: le previsioni della carta hanno trovato conferma sul parquet di gioco. I baresi si sono imposti con il punteggio di 31-22, ma sono stati costretti a cedere in finale ad un super Fasano, che aveva strapazzato il Tricase nell’altra semifinale. A costituire la maggiore differenza tra le due squadre è stata forse la maggiore caratura del raggruppamento barese, che conta su team più quotati come Conversano, Putignano e Noci in aggiunta alle altre due sopra citate.

Rimane comunque un’annata molto proficua per la squadra di Parrotto, che ha raggiunto per la prima volta la finale regionale. Lo stesso allenatore si dichiara soddisfatto dei risultati ottenuti: “La stagione appena conclusa è positiva, soprattutto se si tiene conto delle sole tre ore di allenamento a settimana che i ragazzi avevano a disposizioni: le abbiamo sfruttate nel migliore dei modi”.

“Sono molto felice e fiero di questi ragazzi, che mi hanno fatto emozionare nel dopo gara regalandomi una maglietta per ringraziarmi con i loro nomi”, prosegue il tecnico. “Ora abbiamo capito il livello da raggiungere e siamo molto motivati per raggiungere nuovi traguardi: già da questo pomeriggio prepareremo la prossima stagione”.

 


 

 

" Domani - 21 aprile 2009" Artisti uniti per l'Abruzzo

 

 

 

               

 

-------------------------------

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

 

 10/05/09 Manifesti elettorali

 

 

 10/05/09 Ero piddì oggi non più...

Di Piergiorgio Caggiula

 

 

 10/05/09 Claudio Bastianutti, perchè?

Di Marco Memmi

1 commento

 

 

10/05/09 Manca il coraggio?

Di Remo Tomasi

 

 

09/05/09 Si, viaggiare, evitando le buche più dure...

 

 

 09/05/09 Che strano PDL a Casarano. Di Paolo Sabato

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.