"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

"L'amore, al pari della preghiera, è una forza e un processo evolutivo. E' curativo. E' creativo." (Z. Gale)

L’Industriale «Meucci»  si mobilita: La scuola contro la violenza sulle donne

 

 

Di Alberto Nutricati

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 16/12/09

 

C A S A R A N O. L’istituto tecnico industriale «Meucci» contro la violenza sulle donne.
Anche l’istituto superiore di Casarano ha voluto celebrare la Giornata internazionale contro la violenza delle donne.
La giornata, istituita dall’ONU nel 1999, ha lo scopo di promuovere fra gli studenti riflessioni contro la violenza alle donne e creare una coscienza collettiva.

 

I docenti hanno tenuto delle lezioni nelle varie classi su quello che è purtroppo un fenomeno in crescita. Gli studenti sono stati coinvolti in modo ancora più incisivo, esponendo il proprio punto di vista, attraverso la composizione di elaborati.


La giornata è stata preparata dall’iniziativa «Io dico no alla violenza sulle donne» promossa con l’ausilio della Provincia di Lecce e che ha visto coinvolti l’assessore provinciale alle Pari Opportunità, Filomena D’Antini, e la psicologa Maria Rosaria Ciullo. Ospite d’eccezione, nonché testimonial della campagna contro la violenza sulle donne promossa dalla Provincia, è stato Giovanni Conversano, personaggio del mondo dello spettacolo, che per altro da calciatore aveva vestito anche la maglia del Casarano.


La sua carriera televisiva ha avuto inizio con il reality calcistico «Campioni», dove Conversano ha militato nella squadra del Cervia, allenata da Ciccio Graziani. Da lì il calciatore salentino è approdato nel programma di Maria De Filippi «Uomini e donne», prima da corteggiatore e poi nelle vesti di «tronista». Insomma un volto molto noto soprattutto tra i giovani.


«Abbiamo accolto l’invito della Provincia - dichiara la professoressa Anna Rita Provenzano, coordinatrice dell’iniziativa - per promuovere una vera e propria campagna di sensibilizzazione sul tema fra i nostri studenti, per la stragrande maggioranza di sesso maschile » .

 

 

 

Buon Natale

 

 

 

 

               

 

 

 

Buone Feste...

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

13/05/06 Grotta della Trinità trasformata in un ripostiglio. All'interno sono stati trovati sacchi di cemento, sedie e tavolini

 

 

 

L'era Capozza

 

  Ritrovato un antichissimo palmento, in zona casaranello. dal sito www.pinodenuzzo.com

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.