TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 Home page

 La vita Politica

 Lo sport

 Cultura

  Tutto città

 Informazioni turistiche

 La nostra E - mail

Tennis Tavolo: per qualche spigolo in più

La seconda di campionato contro gli ex di serie B

 

Di Remo Tomasi

Casarano, 12/10/06

 

 


 

CASARANO – Seconda giornata di andata e la compagine casaranese si ritrova ad affrontare una sfida delle più dure: l’incontro prevede, infatti, che l’ASDTT Casarano B giochi in casa contro la squadra del Taviano (“Lu Ping-Pong”, simpatico nome).

Reduci da una vittoria che li ha portati al primo posto nella classifica per la prima volta nella loro storia, l’ASDTT cerca quanto meno di limitare i danni. Comincia Tomasi il quale porta a casa 3 set persi con grande lucidità, cosa che in passato non aveva dimostrato. Si nota in lui, come negli altri della squadra, tranquillità e studio dell’avversario per colpire nel momento giusto. Non è mancata neanche l’aggressività e purtroppo qualche errore di troppo nelle schiacciate ancora da migliorare. La fortuna non l’ha voluto neanche premiare visto che nella quarta partita l’avversario ha fatto un bel po’ di punti quando i rimbalzi della pallina sono andati a finire sugli spigoli. La seconda partita vede in campo il ritorno, dopo un anno e mezzo, di Borgia il quale reagisce colpo su colpo all’avversario il quale si dimostra davvero in buone condizioni. Nulla può fare quando lo stesso avversario decide di schiacciare mentre altri punti sono stati qua e là regalati. La prestazione i Borgia è da considerarsi tutto sommato buona vista la sua assenza prolungata. La terza partita vede in campo Stefàno il quale, come nei passati campionati, da prova di saper esprimere la sua bravura soprattutto quando l’avversario schiaccia. Dà prova di sapere resistere e rispondere bene colpo su colpo. Lo stesso Stefàno va a concludere la quinta e ultima partita per il 5-0 finale in favore degli avversari. Anche in quest’ultima partita si è vista un sorta di “danza degli spigoli” che, però ha dato una mano stavolta alla ASDTT restituendo, in parte quei punti persi da Tomasi. Stefàno va comunque a vincere un set che riporta, per così dire, gli avversari “sulla Terra”.

Partita divertente, ma giocata su buoni ritmi da parte di entrambe le squadre, certo non ci si poteva aspettare di più dalla parte casaranese, però meglio che in passato ha dimostrato di saper affrontare avversari che, di certo, sono di un livello superiore, e non dandosi per vinta neanche in momenti di gara difficili. Come sempre, ha giocato per divertirsi e su questo è stata di parola…per il futuro, quindi, buon divertimento!

remoforever@libero.it

 

  Oggi segnaliamo il sito di : 

gIANLUCA MEMMI

 

 

11/10/06 Case per tutti, in campagna Fersino: «Vergognoso se il Consiglio dovesse approvare la delibera»

17/09/06 Problema lavoro, ecco tre corsi di formazione

16/09/06 Un parcheggio e verde al posto dell'ex Arena Moderna

15/09/06 Remigio Venuti torna  sul "problema ADSL" e chiede l'intervento della Regione

 

 

15/09/06 Pallamano: Arriva RaiSport Satellite, partita rinviata a martedì 26

02/09/06 La trasmissione televisiva realizzata dal casaranese Andrea Antonaci, "Gente di mare" in onda anche su SKY.

2000 - 2006 www.tuttocasarano.it All rights reserved.