TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in cittą

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

TUTTI INSIEME A MODENA PER DIRE NO ALLE MAFIE

di Danilo Lupo, dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 21/03/03

Il 21 marzo č l'ottava «Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie». L'importante appuntamento, organizzato dall'associazione «Libera», di cui č presidente don Luigi Ciotti, vede anche quest'anno la partecipazione di Casarano, che fu sede della quinta Giornata, con una folta delegazione che si č recata ieri mattina a Modena, sede dell'appuntamento di quest'anno. In prima linea, oltre all'amministrazione comunale, rappresentata in quest'occasione dall'assessore alla cultura e alle politiche giovanili Claudio Pedone e dal consigliere comunale di Alleanza nazionale Claudio Bastianutti (e da due vigili urbani, incaricati di portare portare il gonfalone comunale), ci sono le scuole della cittą: 31 dei 52 partecipanti casaranesi sono alunni dei quattro istituti comprensivi o delle scuole superiori aderenti (Commerciale, Professionale, Classico, Magistrale e Industriale). Anche la societą civile, comunque, č ben rappresentata nella Giornata contro le mafie, visto che alla delegazione partecipano il Centro Anziani, gli Amici del Presepe '96, gli Amici del dramma popolare, l'Adovos, il Circolo L'Emigrante, il Comitato Feste patronali, la comunitą Emmanuel, l'Ordine francescano secolare, l'Anmil, il Forum dei Giovani e l'associazione Eteria.

 

segnaliamo http://www.libera.it associazione contro le mafie

e mail libera@libera.it 

 
Scrivi la tua opinione sul nostro Forum

 

 

 

 

le>