TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

FESTA DELLA MAMMA

                                                                      La tradizione di dedicare un giorno dell’anno alla mamma è piuttosto recente.

In Italia solamente nel 1958 è fiorita questa iniziativa.

Per trovare le origini di questa festa bisogna andare indietro di parecchi anni, fino al 1905, e trasferirsi negli Stati Uniti, nello Stato della Pennsylvania.

In una piccola città muore la professoressa Jarvis, un’insegnante che aveva dedicato la sua vita alla scuola e alla famiglia.

La figlia Anna soffrì moltissimo di questa perdita, anche perché era convinta di non aver fatto abbastanza per la madre, di non esserle stata vicino come avrebbe voluto.                                                  Ma quale figlio non si trova in questo stato d’animo? Anna Jarvis pensò che sarebbe stato bello dedicare almeno un giorno dell’anno alla figura della mamma.  Lanciò l’idea.  Il messaggio di Anna Jarvis fu subito raccolto.

Fu un successo. Nel giro di tre anni tutte le città degli Stati Uniti festeggiarono la giornata della mamma: la seconda domenica di maggio. Il garofano diventava il fiore della mamma, rosso se vivente, bianco se defunta.

Questa iniziativa dopo alcuni anni fu accolta anche in Canada e poi, molti anni dopo, invase l’Europa.

Oggi sono oltre cento i Paesi del mondo che festeggiano,        in modo ufficiale, la figura della mamma almeno una volta         all’anno.
 

encoa@libero.it