"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

"L'amore, al pari della preghiera, è una forza e un processo evolutivo. E' curativo. E' creativo." (Z. Gale)

"Casaranazzu" - La Maschera ufficiale di Casaran

Giunge alla sua tredicesima edizione il “Carnevale della Fantasia” di Casarano

 

 

 

Di Antonio Memmi

Da "il Gallo" del  07/02/2010

 

Giunge alla sua tredicesima edizione il “Carnevale della Fantasia” di Casarano. Nato come una scommessa fra amici che  si erano riproposti di far rivivere un’antica tradizione che nel tempo si era assopita, la manifestazione conferma anche quest’anno il trend di crescita che ha caratterizzato le gli appuntamenti precedenti.

 

Ben cinque saranno i carri allegorici che come al solito chiuderanno uno dei cortei più colorati del Salento mentre i gruppi mascherati saranno dodici e si daranno appunto battaglia con i numeri dei loro partecipanti e soprattutto con la vivacità dei loro colori. Un elemento di rilievo quest’anno è la partecipazione, per la prima volta, di tutte le cinque parrocchie con la Parrocchia della “Chiesa Madre” che scenderà per le strade di Casarano con ben 280 componenti del suo gruppo. A completare le figure in gara, anche 4 coppie mascherate dagli abiti alquanto ricercati.

 

Il corteo però si arricchirà anche degli spettacolari sbandieratori di Oria che già lo scorso anno riscossero entusiasmi ed apprezzamenti, così come dei più di 20 artisti di strada che creeranno il solito festoso “scompiglio” tra la folla. Altro elemento di novità di quest’anno, sarà la partecipazione, fuori concorso, dei personaggi a cavallo con costumi medievali che, così come già fatto nella loro prima uscita in occasione della fiera del Crocefisso, faranno sfilare e metteranno a confronto le 4 contrade di Casarano.

 

Come al solito è una corsa contro il tempo e contro le mille piccole difficoltà” – dichiara il Presidente dell’Associazione Amici del Carnevale, Ippazio Pedone – “un lavoro frenetico che però ogni anno ci riempie di soddisfazione e ci da la carica per fare sempre meglio. Quest’anno – prosegue – le Parrocchie, oltre che partecipare in maniera unanime, stanno anche dando grande prova di collaborazione azzerando completamente qualche piccolissimo disguido all’indomani della passata edizione”.

 

Un ringraziamento è sicuramente doveroso nei confronti dell’Amministrazione comunale che ci ha promesso il suo appoggio non solo economico ma anche nel delicato aspetto organizzativo” – ha invece dichiarato Walter Vergari che, insieme a Pedone è l’anima stessa dell’Associazione – “ma soprattutto non si possono non ringraziare i numerosi sponsor che, in maniera più o meno sostanziosa, hanno contribuito al perdurare, anche quest’anno, di questa tradizione”.

 

25mila euro il montepremi totale messo in palio con premi di tutto rispetto che vedono 5mila euro al primo carro classificato e 2mila euro al primo gruppo mascherato. Appuntamento dunque per il 14 ed il 16 febbraio prossimi con partenza alle ore 14.00 da viale Francesco Ferrari.

 

 

 

Striscia la notizia si interessa del depuratore di Casarano

 

 

 

 

 

               

 

 

05/02/2010 Personaggi illustri di Casarano: Clodomiro Albanese

 

 

17/01/2010 Troppi compiti?! Una mamma esasperata

 

 

 

 

 

Casarano

 

Casarano

 

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.