I suggestivi paesaggi di Carmine Cazzato in mostra dal 15 maggio presso "PERCORSI d'ARTE" in via Matino a Casarano

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Il guerriero della luce crede. Poiché crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. (Paulo Coelho)

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Caro Francisco, ci credevano dei loro... e invece li abbiamo traditi...

 

 

 

 

Di William Ghilardi

william.ghilardi@googlemail.com

Stoccarda, 02/06/2010

 

Caro Francisco,

 

guardando le foto messe "in onda" da Eugenio mi sono accorto della tua assenza alla manifestazione contro la centrale a biomasse "Heliantos 2"... Avevi gia' annunciato ai tuoi amici che avresti fatto di tutto per esserci, ma cause di forza maggiore ti hanno costretto a lasciare ad altri il compito di manifestare per conto tuo. 


Ma non e' per questo che ti rimprovero... gli imprevisti capitano a tutti... si sa che non tutti i buchi vengono con la ciambella intorno...


Oggi leggo un comunicato dei favorevoli alla centrale. Comunicato secondo il quale su 800.000 abitanti della provincia di Lecce, solo 1.000 hanno manifestato contro la stessa. E non e' detto che gli organizzatori non abbiano gonfiato questo numero per far vedere lucciole per lanterne! 


Solo 1.000 contrari alla centrale a biomasse da 25MW su una popolazione di 800.000 abitanti!!! Gli altri sono (per volere divino) automaticamente annoverati tra i favorevoli, ivi compresi i minorenni!!! 


Ma quello che e' peggio, caro Francisco e' che noi alla manifestazione non c'eravamo... e adesso ci ritroviamo tutti e due (per volere divino) ad essere favorevoli alla centrale "Heliantos 2"... 


ci credevano dei loro... e invece siamo passati dall'altra parte... siamo proprio dei traditori, nel mio caso addirittura, senza frontiere...

___________________________________________________________________

 

 

03/06/2010 .... GHILARDI... AAAH VASTASU!!!! M'hai scoperto...

 

Effettivamente e innanzituttamente... cosa mi costava fare 630 chilometri con il treno e senza soldi, per presenziare ad una manifestazione che si è rivelata un flop così palese? Avrei dato così soddisfazione a questa opposizione caia... Tutta colpa sua...aaaahhh... Casciaro...

 

Io sono per il partito d'a PILA... cchiù BIO-pila pi tutti!!!

 

La mia assenza ha così sancito il buon governo, la corretta informazione e le buone intenzioni di questa classe imprenditoriale nostrana, che altrettantamente vuole con i suoi progetti portare una ventata di pila nel nostro paese..

 

Cosa potevo fare io? Soprattuttamente cosa speravamo di poter fare manifestando? Na beata cippa!

Mi sono detto: se non manifesterò ci saranno ponti di pila... autostrade di pila.. BIOMASI di pila!  Casarano ha l'occasione finalmente di diventare un polo inquinante alla stessa stregua di una monopoli d'eccellenza, o di una Cerano che si rispetti!

 

Ebbenemente... così deve essere! Io voglio che il lavoro germogli in ogni angolo di ogni quartiere della nostra cittadina, che nuovi imprenditori settentrionali e internazionali spuntino da ogni parte a Casarano.. alla faccia di chi parla di pericolo di tumori e di inquinamento..

 

Eppoimente.. chi sono questi illustri disturbatori? Dottori che hanno studiato una vita.. va bene.. .. scienziati che fanno analisi.. si... ma a tutti questi signori io ci domando: perchè perdete tutto questo tempo a complicarci il futuro.. piuttosto che pensare alla PILA?

 

Francisco LA QUALUNQUE vi promette... le promesse!

 

VIVA 'A PILA !!!!

Francisco La Manna

flamanna77@yahoo.it

 

 

 

 

Le foto della Marcia per la sostenibilità ambientale nel Salento.

di Cristian Gerundio e altri

 

 

 

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Casarano

 

 

 

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO! Difendiamo l'Italia da chi ha interesse a zittire la stampa e la magistratura

 

 

 

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.