Appello: restituiamo l'epigrafe romana alla città.

Sottoscrivi l'iniziativa

 

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Amicizia è ascoltare gli altri come vorresti che gli altri ascoltassero te

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

 

Festival Energia - Ringraziamenti per l’ottimo successo

dell’ iniziativa “Fischia Ora o Taci per Sempre!”

 

 

Movimento Biocontestiamo

bicont.lecce@yahoo.it

Lecce, 22/05/2010

 

Il Movimento di Biocontestiamo ringrazia le centinaia di persone che hanno risposto da ogni parte del Grande Salento (province di Lecce, Brindisi e Taranto), ieri sera, al grido di allarme lanciato, e che hanno manifestato civicamente, pacificamente e con grande determinazione contro un uso offensivo e strumentale della Pizzica Pizzica, come di seguito esposto, partecipando all'iniziativa di collettiva spontanea solidarietà intitolata "Fischia Ora o Taci per Sempre!"

Un ringraziamento speciale va a quelle guardie delle forze dell'ordine che hanno solidarizzato con le ragioni dei manifestanti, a quei cantanti e musicisti di musica popolare che hanno dissentito con l'uso della Pizzica nel Festival dell'Energia, e a quei relatori, anche extra-pugliesi, che stanno partecipando direttamente come protagonisti al Festival dell'Energia leccese, ma che, dissentendo apertamente con la propaganda pro-nucleare fatta in seno al Festival stesso, hanno indossato mascherine anti-smog in segno di protesta e sono venuti in piazza ad innalzare slogan contro il nucleare, portati da altri manifestanti, in un clima di splendida solidarietà, pura democrazia e fermo ‘No’ ad un marketing strumentale che cerca di convincerci che abbiamo bisogno di infinita energia e che questa deve essere prodotta in Puglia in forme industriali e da ogni fonte possibile!

L'eco dei fischi di Piazza Sant'Oronzo levatosi da giovani e adulti all'unisono, danzanti e fischianti al contempo, deve oggi raggiungere e fare riflettere quanti stanno permettendo e favorendo nelle amministrazioni locali e non, lo scempio che le nostre campagne e le nostre cittadine stanno vivendo per le decine e centinaia di folli progetti da biomasse, mega-eolico e mega-fotovoltaico già autorizzati ovunque o in iter autorizzativo.

Nell’amarezza di una politica incapace e priva della vera volontà di risolvere con atti forti, quali la moratoria di tutti i progetti industriali d’energia rinnovabile autorizzati, spesso in netta contraddizione con i principi stessi della Costituzione Italiana, quei problemi che essa stessa ha causato per favorire loschi interessi politico-imprenditoriali mascherati di falsa ecologia, la bellissima ed indimenticabile fischiettata di Piazza Sant’Oronzo ha rivelato un Salento vivo, vivissimo, sveglio e responsabile, capace di riconoscere e denunciare con coraggio le inefficienze di una politica incontrollata e deregolamentata dell’energia, che ha portato il Salento oggi sull’orlo del baratro di una catastrofe ambientale causata dall’uomo e dalle innumerevoli autorizzazioni concesse ad inutili devastanti e speculativi impianti d’energie rinnovabili, mega fotovoltaico, mega eolico e biomassa ovunque nel territorio del Grande Salento, come anche ha denunciato, nel vuoto, la stessa ARPA Puglia, l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e l’Ambiente ed il Direttore della Soprintendenza di Puglia!

Il Salento non può e non deve morire per l’interesse di pochi selvaggi speculatori, capaci persino in questo catastrofico scenario causato dalle energie rinnovabili, (che abbiamo l’impellente necessità di risolvere tutti quanti insieme per il bene di tutto e di tutti), di venire a convincerci ad accettare anche una o due centrali nucleari e magari anche un deposito di scorie nel nostro prezioso Salento!

 

Grazie a Tutti

 

Biocontestiamo

 

Il Festival dell'Energia, è solo il festival delle lobbies, i nuovi 'Conquistadores' del Salento e dei salentini!  

 

Stanno usando la Pizzica per Uccidere il Salento e per Uccidere la Pizzica!

 

 

per contatti ed info: 

http://www.facebook.com/group.php?v=info&ref=ts&gid=361940973868#!/group.php?gid=361940973868&v=info&ref=ts

 

Video lettera per Nichi Vendola - l'energia come l'acqua non in mano a pochi

(Festival dell'energia)

 

 

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

    22/05/2010 Lettera al segretario cittadino del PD. di Gabriele Bastianutti

 

 

    19/05/2010 Centrale a biomasse.

Di Cosimo Toma

2 commenti

 

 

   19/05/2010 Sarà stato il sole.

Di Daniele Morelli

 

 

    18/05/2010 Quel Santo straniero...

D Gabriele Bastianutti e Fernando Schiavanio

 

 

    14/05/2010 Gli affari di D'Alema in Puglia

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.