Appello: restituiamo l'epigrafe romana alla città.

Sottoscrivi l'iniziativa

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Il guerriero della luce crede. Poiché crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. (Paulo Coelho)

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Morti i gattini trovati nella spazzatura

 

 

Di Alberto Nutricati

anutrica@tiscali.it

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 05/09/2010

 

 

C A S A R A N O. Un flebile miagolio proveniente da un cassonetto. Comincia così la struggente storia di due gattini, Fiorina e Silvestro. Una storia che, nonostante le amorevoli cure di Emilio Hajnal, non si conclude con un lieto fine. I primi ad accorgersi dei gattini sono stati proprio i netturbini che, per fortuna, hanno sentito il loro miagolio prima che mettessero in moto le presse del camion della spazzatura.

«Con tanta pazienza - spiega Hajnal che si trovava sul posto - ci siamo messi a rovistare tra la spazzatura come dei barboni finché non li abbiamo trovati. I gattini erano appena nati ed avevano ancora la placenta attaccata al cordone ombelicale che ho dovuto recidere io. Più ci penso e più non riesco a credere che esistano persone capaci di simili crudeltà».

Hajnal ha portato i due gattini a casa, allattandoli con latte specifico. I due cuccioli sembrano riprendersi, ma dopo due giorni muore Fiorina, per lei, stando a quanto dice il veterinario, è stato fatale lo schiacciamento tra la spazzatura. Il giorno dopo si spegne anche Silvestro. «L'unica consolazione - aggiunge Hajnal - è che almeno sono morti amati in una casa e non nella spazzatura».

Purtroppo l’abbandono di cuccioli tra i rifiuti, non solo di gatti ma anche di cani, non è una rarità.

Si spera che storie come questa possano ridurre un fenomeno di assoluta inciviltà come quello narrato da Emilio Hajnal.

 

 

 

 

 

 

Parla con Me 23-03-10 - Piercamillo Davigo -

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.