"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.

Martin Luther King

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Fabrizio de Andrè  Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior...

Salviamo la vita di Sakineh Mohammadi Ashtiani

 

 

 

 

Di Tommaso Lupo

tommasolupo@libero.it

Casarano, 13/10/2010

 

E’ in atto in tutto il mondo un’azione senza precedenti per mobilitare le coscienze e contribuire a salvare Sakineh da una sentenza brutale ed inaccettabile, la lapidazione.

Anche per far sapere all’intera comunità internazionale che l’Italia e gli italiani sono dalla parte di Sakineh Mohammadi Ashtiani - la donna iraniana di 43 anni che rischia di morire lapidata per adulterio. Si legge tra gli articoli in rete "Di fronte a questo drammatico caso le iniziative diplomatiche, che l’Italia ha attuato, devono poter contare anche sul più ampio sostegno dell’opinione pubblica. (?) Difendiamo insieme un principio che ha valore universale: non possiamo accettare che una donna, ovunque si trovi nel mondo, venga sottoposta alla pena di morte per lapidazione, una pratica orribile e disumana che condanniamo fermamente al pari di TUTTE le condanne capitali in quanto contrarie ai diritti umani fondamentali", ed io direi di più, non possiamo accettare che NESSUN essere umano, sia esso uomo donna o bambino, senza fare distinzioni di genere SIA CONDANNATO A MORIRE.

Ogni mattina ed ogni sera apro la pagina di "TUTTOCASARANO" per aggiornarmi sull’andamento dell’amministrazione e sulle legittime critiche dell’opposizione, sui dibattiti, sugli eventi sportivi, etc.. ed è per questa ragione, che mi sento di esprimere un sentimento di imbarazzo verso ASSENZA TOTALE di attenzione di questo sito nei confronti della lapidazione della giovane iraniana, e delle manifestazioni collegate, ma anche verso tutte quelle associazioni che si "BATTONO" per i diritti salvo poi snobbare le poche iniziative coraggiose, dando forse un assenza di forma che di sostanza.

Ieri sera si è svolta una fiaccolata in favore di questo tema e poche persone, direi le "solite" che non hanno paura di esprimersi, hanno preso parte alla manifestazione organizzata forse solo dall’amministrazione (ass. Loredana Torsello dalla quale io sono stato invitato a partecipare ed alla quale avevo dato la mia adesione), ma promossa a livello nazionale anche dai ministri Mara Carfagna e Franco Frattini.

Mi dispiace constatare che nei momenti in cui bisognerebbe essere solidali, la solidarietà, nei fatti, manca.

Sembra essere un luogo comune delle iniziative che si svolgono a Casarano, che conferma sempre la fama di essere un paese "FREDDO".

Spero direttore che l’attenzione di questo straordinario mezzo che Lei mette a disposizione di tutti, si diriga anche nella direzione di sostenere chiunque manifesti contro chi tenta di violare il santo dono della vita, e verso chiunque abbia voce per affermarlo.

Tommaso Lupo

_________________________________________________________________

13/10/2010 Chiedo scusa per la mia disattenzione sulla vicenda, credo di poter dire isolata; la sua lettera, sig. Lupo spero colmi la mia mancanza.

Eugenio Memmi  

tuttocasarano@tin.it

 

 

13/10/2010 Ero certo che la Sua sensibilità fosse al di sopra degli schieramenti e degli opportunismi, ne ha dato prova e ne da continuamente...

La ringrazio dell'attenzione che continua a dedicare e la ringrazio, sicuramente a nome di chi, come me, utilizzano lo spazio che Lei mette a disposizione.

Tommaso Lupo

 

 

15/10/2010 Attenzione alle bufale..... >>

 

1.                              


Esperto Seo (Comunicati Stampa)

·  Iran: Ancora Mezze Notizie! ‎ - 8 ore fa

Sembra non volersi placare il "ciclone Sakineh" che imperversa tra i media da ormai diversi mesi. È di lunedì la notizia - anche se il fatto risale a ...

Paid To Write (Blog) - 171 articoli correlati

 

·  SAKINEH: TEHERAN, GIORNALISTI ARRESTATI LEGATI A GRUPPI ANTI ... ‎ - Agenzia di Stampa Asca - 7 articoli correlati

·  Sakineh, agli arresti i giornalisti di Bild. Merkel chiede rilascio‎ - Il Velino - 2 articoli correlati

2.                            

 

3.                             Sakineh Mohammadi Ashtiani - Wikipedia

Sakineh Mohammadi Ashtiani (persiano: سکينه محمدي آشتياني, azero: Səkinə Məhəmmədi Aştiani) (Teheran, 1967) è una donna iraniana, nel braccio della morte in ...
it.wikipedia.org/wiki/Sakineh_Mohammadi_Ashtiani - Copia cache

 

 

4.                            

 Immagini relative a Sakineh

 - Segnala immagini non appropriate

Grazie per la segnalazione. Segnala un'altra immagineSegnala l'immagine offensiva. AnnullaFine

 

 

5.                             Arrestati in Iran il figlio di Sakineh, l'avvocato e due reporter ...

11 ott 2010 ... Blitz delle forze di sicurezza durante un'intervistaTeheran: «Fermati finti giornalisti stranieri»
www.corriere.it/.../iran-sakineh-arrestati-figlio-reporter_829d3f20-d51f-11df-a471-00144f02aabc.shtml - Copia cache

 

 

6.                             Iran, «Sakineh sarà impiccata» La Farnesina: «R - Flash Player ...

L'annuncio del procuratore generale iraniano: sarà punita per l'omicidio del ...
www.corriere.it/.../sakineh-condanna-morte-impiccagione_a9b327c8-cac0-11df-8d0c-00144f02aabe.shtml - Copia cache

 

 

7.                             Iran: Sakineh Mohammadi Ashtiani, una vita in bilico :: Amnesty ...

12 lug 2010 ... La sorte di Sakineh Mohammadi Ashtiani rimane nelle mani di un sistema giudiziario arbitrario e difettoso, che ha commesso diversi errori ...
www.amnesty.it/pena_di_morte_Iran_lapidazione_adulterio - Copia cache

 

Sono Sakineh Mohammadi-Ashtiani

 

 

 

 

 

               

 

11/10/2010 Inps, è ufficiale: i precari saranno senza pensione. Silenzio dei media o scatta la rivolta

 

 

08/10/2010 Il Nobel per la pace al cinese Liu Xiaobo
simbolo della lotta per i diritti umani

 

 

29/09/2010 Le 10 regole della manipolazione mediatica

 

 

06/09/2010 killer a Pollica, ucciso il sindaco  Il pm: "Morto per no a camorra"

 

 

23/08/2010 Cara Mondadori, per le leggi il tuo sarto è proprio su misura

 

 

22/08/2010 C’era una volta «l’oro rosso» di Puglia. Un lungo fiume - a volte pericoloso per la salute - nasce dalla Cina e inonda l’Italia.

 

 

05/08/2010 La morale "fai da te".(Famiglia Cristiana)

 

 

04/08/2010 L'invisibile confine tra Mafia e Stato in Italia. Nicola Tranfaglia

 

 

21/07/2010 Il silenzio di via D'Amelio. Di Matteo Gambettino

 

 

05/07/2010 Una serata anti-filosofia.  Di Francesco Primiceri

 

 

28/06/2010 Manifesto anti-velina, per dare voce alle donne intellettuali, artiste, precarie insieme per creare un movimento d'opinione che restituisca dignità all'universo femminile del nostro Paese

 

 

12/06/2010 Facciamo la differenziata. Di Michele Antonazzo

 

 

06/06/2010 Una riflessione sul futuro canile di Casarano.

Di Andrea Camilli

 

 

Casarano

 

L'era Capozza

 

  Ritrovato un antichissimo palmento, in zona casaranello. dal sito www.pinodenuzzo.com

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.