"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

"L'amore, al pari della preghiera, è una forza e un processo evolutivo. E' curativo. E' creativo." (Z. Gale)

"Casaranazzu" - La Maschera ufficiale di Casarano

Torna il "Carnevale della fantasia", arriva la 13° edizione.

Si contenderanno il premio cinque carri e numerosi gruppi mascherati

 

Di Alberto Nutricati

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 09/01/2010

 

C A S A R A N O. Il Carnevale della Fantasia ha fatto 13. Giunge alla sua 13esima edizione la manifestazione organizzata dall’associazione «Amici del Carnevale».

«In realtà - tengono a precisare gli organizzatori – il Carnevale casaranese vanta una lunga storia; ne abbiamo testimonianza certa sin dal 1928, ma di certo le sue origini risalgono al 1800».

La manifestazione si svolgerà il 14 ed il 16 febbraio. Carri allegorici e gruppi mascherati si ritroveranno nei pressi di piazza Giovanni Paolo II, per poi sfilare attraverso le strade cittadine sino a giungere in piazza Indipendenza, dove troverà posto il palco per la giuria.

Il montepremi sarà di 25mila euro, con un premio da 5mila euro al primo classificato nella sezione carri allegorici. A giorni partirà la lotteria «Un euro per Carnevale », che mette in palio, come primo premio, un weekend sulla neve per due persone.

Intanto si è già al lavoro per le consuete vignette satiriche in cui, ad essere presi di mira, saranno vecchi e nuovi protagonisti della vita politica cittadina. Quest’anno le vignette saranno stampate su appositi opuscoletti, semplici da sfogliare e da portare in tasca o nelle borsa. «Per la nostra associazione - dicono Ippazio Pedone e Walter Vergari - è ormai consuetudine organizzare eventi rilevanti in cui i cittadini non siano spettatori ma protagonisti. Per altro una manifestazione del genere fa bene all’economia, basti pensare che lo scorso anno il Carnevale alimentò un giro di affari di circa 300-400mila euro. Riteniamo che la più bella edizione sino ora organizzata sia stata quella dello scorso anno, ma assicuriamo tutto il nostro impegno perché quest’anno si riesca a far altrettanto bene, se non meglio. Ringraziamo gli sponsor per la fiducia accordata, i commercianti per la collaborazione offerta e tutti quelli che vorranno partecipare alla organizzazione ed alla manifestazione.

Ringraziamo anche l’Amministrazione per il sostegno, ma chiediamo agli assessori ed agli uffici preposti la massima collaborazione ».

Ad oltre un mese dall’evento, sono già 5 i carri che hanno assicurato la loro presenza, due di Casarano, due di Neviano ed uno di Cursi. Per i cartapestai di Cursi si tratta di un gradito ritorno dopo due anni di assenza. Ma la parte da leone, come ogni anno, la faranno i gruppi mascherati, alcuni di questi in grado di mobilitare diverse centinaia di persone di ogni età ed estrazione sociale. Sono attesi gruppi anche dai paesi limitrofi, come Matino, Parabita e Collepasso. Quest’anno per la prima volta parteciperanno tutte e cinque le parrocchie cittadine, ognuna con un suo gruppo mascherato.

 

 

 

Sabina Guzzanti - Vilipendio, le conclusioni

 

 

 

 

               

 

08/01/2010 Il regime militare del partito dell'amore

 

 

08/01/2010 Far rispettare la legge è economicamente conveniente.

Di Luca Isernia

 

 

06/01/2010 Sei sempre tu uomo del mio tempo.

Di Gabriele Bastianutti

 

 

02/01/2010 Perdiamo un

Signore in Consiglio.

Di Simone Totaro

 

 

Casarano

 

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.