TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Pensare e' molto difficile, per questo la maggior parte della gente giudica. La riflessione richiede tempo, percio' chi riflette gia' per questo non ha modo di esprimere continuamente giudizi.
(Carl Jung)

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Foto di Antonio Stefanelli

Lucrezia, folla di amici sotto casa.

Il corpo della commessa ancora in attesa del’autopsia

 

 

 

Di Antonio De Matteis

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 21/06/2010 

 

C A S A R A N O. Sino alla tarda serata di ieri, nella centrale via Giotto dove Lucrezia Guida viveva con la madre ed un fratello, c’era un mesto via vai. Sui volti di parenti ed amici della donna, caduta sugli scogli e poi finita nelle acque di Torre Suda, c’erano tanto dolore e tristezza, unita alla rabbia per una disgrazia giunta come un fulmine a ciel sereno a “Le bagnarole ” nella marina di Racale.

Il via vai di amici e conoscenti (tanti anche per il suo lavoro di commessa in un noto negozio di abbigliamento di via Matino), che con la loro presenza in via Giotto hanno voluto testimoniare la solidarietà per una disgrazia incomprensibile, è stato ininterrotto per tutta la giornata e quel semplice sostare è apparso a molti come un filo invisibile tessuto per raggiungere Lucrezia e manifestarle affetto.

Il corpo della donna non è stato ancora restituito alla famiglia dopo che sabato, una volta recuperato dai militari della Guardia costiera di Gallipoli e portato nel porto, è stato trasferito al “Vito Fazzi” di Lecce con un mezzo del 118 per restare a disposizione dell’autorità giudiziaria come ha stabilito il magistrato di turno, Stefania Mininni.

Non è neanche dato di sapere per quale giorno verranno fissati i funerali che avranno luogo nella vicina chiesa della parrocchia del “Sacro Cuore ” (angolo tra via Matino e corso XX settembre) e che, comunque, potrebbero svolgersi domani.

 

20/06/2010 Lucrezia Guida, 40enne di Casarano  è morta ieri pomeriggio battendo la testa sugli scogli a Torre Suda

I funerali di Lucrezia Guida, avranno luogo martedi 22 giugno

 

 

L'importanza della raccolta differenziata e del compost

 

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

Casarano

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.