TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

QUESTO PAESE PER ESSERE DALLA PARTE DELLA LEGALITA' DOVREBBE AVERE UN MORTO AMMAZZATO ECCELLENTE ALL'ANNO. (GIOVANNI FALCONE)

Un canile «griffato» con un grande parco e tanti comfort. Entro giugno i lavori.

 

 

 

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 25/05/2010

 

C A S A R A N O. Un canile all’avanguardia, in grado di coniugare funzionalità e cura per i particolari estetici.

Partiranno entro giugno i lavori per la realizzazione del nuovo canile comunale, che sorgerà nei pressi della zona industriale, in un’area già individuata dalla precedente Amministrazione.

Da Palazzo di città garantiscono, però, che non si tratterà di un edificio dall’aspetto di un casermone. La struttura sarà curata nei minimi dettagli estetici, grazie alla consulenza del noto stilista di origini casaranesi, Tomaso Stefanelli, molto sensibile a questo tipo di tematiche.

«La struttura - commenta il sindaco Ivan De Masi – sarà dotata di un vasto parco e si inserirà armonicamente nel contesto paesaggistico. Ma la vera

novità è relativa al modo in cui il canile sarà gestito. I cani potranno essere lasciati in custodia da chi è costretto ad assentarsi dal proprio domicilio senza poter portare con sé il proprio cane o senza avere nessuno a cui affidarlo.

È prevista, inoltre, una particolare forma di “adozione a distanza ravvicinata”, nel senso che il cane avrà un suo padrone che andrà a fargli visita e a prendersi cura di lui, pur continuando a rimanere nel canile».

«Contiamo - prosegue - in questo modo, di contribuire a far sviluppare, soprattutto tra i più giovani, il senso di cura e responsabilità nei confronti degli animali. In altre parole, prima di prendere con sé un cane o magari non avendo la possibilità di poterlo ospitare nella propria abitazione, chiunque può “adottare ” un cucciolo, portarlo a passeggio nel parco e prendersi cura di lui. Il tutto sotto la supervisione del personale del canile ».

L’assegnazione provvisoria dell’appalto, per il quale erano stati messi a disposizione complessivamente circa 158mila euro, è andata alla ditta De Giorgi Daniele di Taurisano, che, con un ribasso di poco superiore al 25 per cento, ha formulato la migliore offerta tra le 36 aziende che hanno partecipato alla gara.

 

P2 - IL PIANO NON E' STATO MAI ABBANDONATO

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E' in libreria:

Sport e infanzia. Un'esperienza formativa tra gioco e impegno

di cui è coautore Il "nostro" Paolo Seclì

------------------------------

Sabato 5 giugno - ore 19.00 presentazione del catalogo di Antonio Natale - pittore / scultore.

Palazzo D'Elia - Casarano

------------------------------

12/05/2010 Cercasi presentatore/trice per programma televisivo.

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.