"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

"L'amore, al pari della preghiera, è una forza e un processo evolutivo. E' curativo. E' creativo." (Z. Gale)

 Liceo Scientifico G.C.Vanini

Succursale di via Sesia

Disagi nella succursale del Liceo Scientifico di via Sesia. I rappresentati dell'istituto scrivono al Comune e alla Provincia

 

 

 

Di Federica Del Fiume *

federicadelfiume@hotmail.it

Casarano, 18/03/2010

 

Comune di Casarano

Sindaco,

Assessore alla Pubblica Istruzione,

Assessore ai Lavori Pubblici,

Dirigente del Settore Lavori Pubblici.

 

 

Provincia di Lecce

Presidente della Giunta,

Assessore alla Pubblica Istruzione,

Assessore ai Lavori Pubblici,

Dirigente del Settore Lavori Pubblici.

Gentilissimi sig.ri,

siamo i Rappresentanti d’Istituto del Liceo Scientifico Vanini di Casarano, scriviamo nuovamente su questo giornale per affrontare la questione della sede di Via Sesia del suddetto Liceo, la quale gestione ha suscitato la nostra disapprovazione ed il nostro sdegno a causa  degli “sviluppi” ( se cosi possiamo definirli ) della vicenda.

Stiamo seguendo attentamente l’evoluzione dei fatti, cercando di capire chi è nel vero e chi principalmente  sta scaricando la patata bollente nelle mani dell’altro, senza assumersi le proprie dovute responsabilità, visto che a noi sembra stia succedendo proprio questo negli ultimi giorni.

Alunni, professori e anche noi che abbiamo affrontato direttamente le istituzioni siamo abbastanza confusi e ci chiediamo come mai LA PROVINCIA, in questo caso rappresentata dall’assessore Gianni Stefano, affermi di aver consegnato al COMUNE in data 11 marzo 2009 la richiesta di rinnovo del contratto di locazione ma a titolo gratuito in cambio di interventi di manutenzione sia ordinaria che straordinaria sulla sede stessa , mentre il COMUNE ribatte che questa richiesta non è mai arrivata.

Tale richiesta, inoltre, è stata avanzata perché il Dirigente Scolastico ha sollecitato l’intervento dell’ente Provincia in merito alla ristrutturazione igienica del plesso. Una sollecitazione caduta nel vuoto, proprio a causa dell’inspiegabile “passaggio di responsabilità” a cui Comune e Provincia ci hanno sottoposti.

Comprendiamo che entrambe le amministrazioni sono state rinnovate e si sono insediate da poco, così come ci rendiamo conto che queste sono di colori politici diversi, ma dopo che una scuola intera (visto che hanno scioperato più del 80% dei 1389 alunni iscritti), come è possibile che si continui a discutere su cose completamente inutili nel contesto ed allo scopo??

Qualcuno potrebbe rispondere che i lavori di  manutenzione sono iniziati da parte della società a noi affidata , ovvero l ‘Alba Service; ma vogliamo entrare più nello specifico?

 Noi insieme all’aiuto di alcuni professori stiamo seguendo i lavori da vicino e possiamo garantire che non vengono svolti come dovrebbero: ad esempio se in un’aula è presente della muffa si dovrebbe prima rimuoverla e poi dipingere il muro, al contrario di come viene fatto.

Potremmo fare altri esempi ma non ci sembra il caso.

Sappiamo benissimo che quella sede ha bisogno di lavori sia strutturali che igienici, sappiamo anche che questi non possono essere effettuati nel giro di poche settimane ma   come può questa diatriba tra Comune e Provincia giovarci e  permettere che i lavori siano compiuti come si deve e nel minor tempo possibile?

Chiediamo ad entrambe le Amministrazioni di trovare al più presto un accordo e di lasciare da parte le solite inutili polemiche perché vi ricordiamo che qui si parla della sicurezza di 673 alunni (numero dei presenti nella sede di via Sesia, la più grande pur essendo una succursale) che pretendono miglioramenti dopo tanti anni di vana speranza.

 

Cordiali saluti

I rappresentanti


* Rappresentante degli studenti nel Consiglio d'Istituto.

 

___________________________________________________________________________

 

 

 

 

 

Loggia P2

 

 

 

 

 

               

 

  10/03/2010 La fitta pioggia di oggi ha creato forti disagi nella succursale del Liceo Scientifico di via Sesia. Il comune corra ai ripari.

Di Federica Del Fiume

1 commento

 

 

15/03/2010 "Una risposta all'Amaca di Serra sull'onestà"

1 commento

 

 

  13/03/2010 Corsi e ricorsi storici.... una lettera di Elsa Morante del 1945

 

 

  12/03/2010 Così Berlusconi ordinò: "Chiudete Annozero"

 

 

  12/03/2010 "Legittimo" un cazzo!

Di Francisco La Manna

 

 

  11/03/2010 Caro sig. Totaro, la buona politica non si misura con l'età anagrafica.

Di Federico Lubello

 

 

 

 

 

05/02/2010 Personaggi illustri di Casarano: Clodomiro Albanese

 

 

 

12/02/2010  Un disperato bisogno di lavoro

 

17/01/2010 Troppi compiti?! Una mamma esasperata

 

 

Casarano

 

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.