"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

"L'amore, al pari della preghiera, è una forza e un processo evolutivo. E' curativo. E' creativo." (Z. Gale)

La focara... grazie

 

 

 

 

Di  Marco Rocco Cavalera

maca2007@libero.it 

Casarano, 23/03/2010

 

Come un adolescente alle prime armi, con la stessa incoscienza e semplicità, ci siamo buttati in questo “progetto” che racchiude come scopo finale un po’ il riavvicinamento dei giovani, ormai lontani, alle attività pratiche di volontariato e di trasmissione di tradizioni e valori, oltre che alla chiesa, intesa come laici che hanno voglia di lavorare nonostante tutto, motivati dal senso di appartenenza alla parrocchia e dalla consapevolezza che sono essi a formarla, e un po’ l’aggregazione di gente valida e motivata, nonostante i numerosi impedimenti di persone che dovrebbero aiutarti in prima persona e lavorare insieme, che invece ti boicottano, snobbandoti o dandoti giudizi gratuiti, nonché negativi, rinchiusi nei loro sottogruppi mediocri e sterili.

 

Grazie! Grazie a tutti. Agli sponsor, che hanno contribuito anche fornendoci gratuitamente la materia prima della serate e cioè il cibo, zeppole, bevande e vino. Senza di loro e il loro venirci incontro non so se sarebbe stato lo stesso.

Grazie alla pazienza delle persone che abitavano nei dintorni della festa, sotto la villetta di via sant’Elia. Spero si siano divertiti insieme a noi e che non abbiano sentito alcun fastidio dato dalla nostra presenza.

 

Grazie alla gente che, nonostante il luogo “impervio”, è accorsa a festeggiare e a contribuire.

Grazie agli operai del comune che ci hanno pulito tutta la pineta rendendola più bella di quanto sembrava.

Grazie ai ragazzi della Protezione Civile sempre disponibili e accorsi numerosi.

Grazie al sindaco Ivan De Masi che è venuto a trascorrere un po’ di tempo con noi .

 

Grazie all’assessore provinciale Gianni Stefano che, in questo periodo non facile per lui pieno di lavoro e impegni,  ha trascorso parte della serata con noi.

Grazie a tutti per la riuscita della focara di san Giuseppe e che ci hanno dato una mano in questo primo anno. Speriamo di esserci anche l’anno prossimo e i successivi.

 

Il denaro raccolto, tolte le spese, servirà a sfamare alcune delle famiglie che ne hanno più bisogno a Casarano. Ci interesseremo personalmente di acquistare generi alimentari per portarli nelle varie casa. Anzi se volete segnalarcene qualcuna ve ne saremo grati. Quest’anno è stato poco ma la nostra speranza è migliorare.

Grazie a tutti coloro che non sono potuti venire per impegni improcrastinabili o più importanti. Loro nei nostri pensieri hanno avuto posto.

 

Garzie.. grazie Michele Toma, Gianni Belgrado, fam. Salvatore Mameli, fam. Battista Scorrano, Sorano Vincenzo, Remo Tomasi, Christian e Antonio Pedone, Stefano Trosi, Stefano Napoli, Matteo Spinelli, Luca Orsini, Alessandro De Lazzari, Mimmo Ferilli…e spero di non avere tralasciato nessuno in questa lista di nomi doverosa, di persone che non hanno un cuore…ma ne hanno due e forse anche tre per la loro generosità e altruismo.

Grazie e all’anno venturo…forse!

 

 

foto ricordo

 

 

INDRO MONTANELLI-LA STORIA D'ITALIA- LA P2 -PARTE 1/4

 

 

 

 

               

 

 

 

 

05/02/2010 Personaggi illustri di Casarano: Clodomiro Albanese

 

 

 

12/02/2010  Un disperato bisogno di lavoro

 

17/01/2010 Troppi compiti?! Una mamma esasperata

 

 

Casarano

 

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.