Facciamola diventare noi una buona giornata con le nostre scelte.

Eugenio Memmi

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

oggi vi segnaliamo il sito: http://www.tiamobastardo.com/  

Nessuno tocchi il IV polo. L'opposizione scende in campo anche a favore della Lega Tumori

 

 

 

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 12 novembre 2009

 

C A S A R A N O. I consiglieri di minoranza del Pdl e del gruppo Uniti per Claudio Casciaro scendono compatti per scongiurare la scomparsa del IV polo e della Lega tumori.

Gli esponenti della minoranza chiedono che di una questione così delicata, come quella del riordino scolastico, si discuta in consiglio comunale, dopo aver avviato un tavolo di concertazione con insegnanti, genitori e personale tecnico-amministrativo.

Tra le perplessità avanzate dai consiglieri di minoranza, anche quella relativa alla sorte dei poli 2 e 3.

Secondo quanto sostenuto dal sindaco, infatti, il polo uno sarà trasformato in centro di eccellenza. «Ma con quali risorse», chiedono, «si realizzerà tutto questo? E poi gli altri istituti saranno catapultati nella serie inferiore?» «Stigmatizziamo ancora una volta», aggiunge il portavoce dell’opposizione, Claudio Casciaro, «lo stile e l’approccio ai problemi della nuova amministrazione comunale e del sindaco Ivan De Masi in particolare: i metodi poco democratici e partecipativi delle scelte anche importanti quali la riorganizzazione dei poli scolastici; la tempistica dubbia per evitare qualsiasi dibattito; lo stile del sindaco che è facile a promesse che parlano di “scuola di eccellenza” e di mensa biologica solo per un istituto; i metodi quasi punitivi nei confronti delle persone e delle associazioni non subalterne a quest’Amministrazione».

Il riferimento implicito nelle parole di Casciaro è esplicitato in una interrogazione agli amministratori in cui si chiede di sapere «quali criteri spingono il sindaco a paventare il non rispetto degli impegni assunti dalle precedenti amministrazioni in merito alla localizzazione della sede provinciale della Lega tumori nei locali di via Alpestre, ristrutturati tra l’altro a spese della stessa Lega, ignorando quasi con disprezzo l’importante opera di prevenzione ed informazione svolta dalla lega in questa sede».

 

Angelo Branduardi - Francesco "Festa e Letizia"

 

 

 

               

 

 

http://www.percorsidarte.org/

 

www.livingcasarano.it

 

 09/11/09 Lettera aperta al Ministro della Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini. Di Daniele Manni

 

 

 08/11/09 Addio università pubblica.

Di Marta Melgiovanni

 

 

 06/11/09 Strisce blu: sconcerto Assoluto.

Di Roberto Spennato la replica dell'assessore Attilio De Marco

 

 

 03/11/09 Vaffansilvio - Tony Troja

 

 

 02/11/09 ZTL: la proposta di area democratica Casarano (PD) e le motivazioni a sostegno. Di Michela Provenzal   

 

 

 31/10/09 Alcune domande sul nuovo sito internet del comune. Di Beppe Fasano. Risponde la segreteria del Sindaco

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2009 www.tuttocasarano.it All rights reserved.