TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Preghiera indiana: Grande Spirito, dammi la saggezza e la forza di non giudicare mai nessuno se prima non ho percorso almeno un miglio nei suoi mocassini.

Rivoluzione nel sistema dei parcheggi a pagamento.

 

 

 

 

Segreteria del sindaco Ivan De Masi

segreteria@ivandemasi.it

Casarano, 28/10/2010

 

Dando seguito a quanto preannunciato nei giorni scorsi, l’Amministrazione Comunale ha ridistribuito gli stalli blu, in modo tale da aumentare le aree a parcheggio libero nel centro, istituendo un’area a tariffa agevolata.

Gli stalli blu saranno completamente rimossi in Via Ricasoli e via Enrico Toti, in via Vecchia Matino (nei pressi dell’Ufficio Igiene), in Via Giusti (nei pressi della piazzetta antistante all’Ospedale) e nella parte finale di Via Matino.

Verrà istituita, inoltre, un’area a tariffa agevolata, per andare incontro alle esigenze di chi, per motivi lavorativi, ha necessità di posteggiare la propria auto per tutta la mattina o per l’intera giornata. L’area a tariffa agevolata comprenderà tutta via Padova ed il parcheggio dell’ex arena Moderna.

Qui sarà possibile usufruire di una tariffa riveduta: per la prima ora si dovrà corrispondere la tariffa vigente, il costo per parcheggio per l’intera mattinata sarà pari a 1,50 euro, mentre la sosta per l’intera giornata costerà 2,50 euro.

Si sta valutando, inoltre, l’ipotesi di collocare in Piazza San Giovanni, sette o otto posti auto a pagamento, per favorire il ricambio di automezzi che vi sostano.

Saranno invece inseriti degli stalli blu nei pressi dell’Ufficio postale centrale, fatta salva la proporzione tra parcheggi liberi e parcheggi a pagamento.

Novità anche sul versante abbonamenti. L’abbonamento mensile per i residenti passerà da 25 a 12 euro. In tal modo, chi risiede in una via in cui vige la sosta a pagamento potrà parcheggiare nella strada di residenza o in quelle immediatamente vicine con un abbonamento di 12 euro mensili. È già possibile sottoscrivere gli abbonamenti. Per farlo è sufficiente recarsi presso l’ufficio della Polizia Municipale al piano terra del Palazzo comunale.

«Poniamo mano alla questione – commentano l’assessore al traffico Attilio De Marco ed il sindaco Ivan De Masi - con un riordino complessivo. Dimostriamo, in tal modo, di essere vicini alle problematiche sollevate da cittadini e automobilisti. Contiamo, così, di agevolare chi si deve recare presso l’Ospedale, l’Ufficio sanitario o lo sportello Equitalia, ma anche per decongestionare il traffico che vede le maggiori problematiche all’altezza di via Montensanto, nelle immediate vicinanze del mercato coperto».

__________________________________________________________________

 

28/10/2010 La scelta di "abbellire" i parcheggi delle poste con l'azzurro delle strisce a pagamento è veramente azzeccata perchè renderà meno triste l'ambiente esterno di quel posto succhia-soldi che sono le poste. Quell'azzurro ci mancava...

Eugenio Memmi

tuttocasarano@tin.it

 

 

 

Enzo Biagi Intervista a Don Luigi Ciotti

 

 

 

 

 

 

 

 

               

 

Casarano

    17/10/2010 Santo Stefano. Primo martire

 

 

    15/10/2010 La lampada del genio.

Di William Ghilardi

 

 

    13/10/2010 Salviamo la vita di Sakineh Mohammadi Ashtiani.

Di Tommaso Lupo

3 commenti

 

 

    13/10/2010 Casarano: incommoda (disagi) et circenses (giostre).

Di Maria Pia D'Ormea

1 commento

 

Casarano

 

L'era Capozza

 

  Ritrovato un antichissimo palmento, in zona casaranello. dal sito www.pinodenuzzo.com

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.