"Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio."
(W. Shakespeare)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

"L'amore, al pari della preghiera, è una forza e un processo evolutivo. E' curativo. E' creativo." (Z. Gale)

L'ASL annulla una vecchia delibera. Stop alla convenzione con i dentisti. Dubbi su cosa accadrà a cinquanta bambini attualmente in cura

 

Di Alberto Nutricati

anutrica@tiscali.it

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 23/03/2010

 

C A S A R A N O. L'Asl dichiara cessata ogni convenzione con i laboratori odontotecnici e abbandona tutti i pazienti che erano seguiti dai tecnici convenzionati, tra i quali una cinquantina di bambini a cui, proprio la scorsa settimana e solo nel distretto di Casarano, era stata presa l'impronta per l'apparecchio ortodontico.

La decisione è giunta lo scorso 16 marzo. Nel documento a firma del direttore generale Guido Scoditti si delibera la revoca di un precedente atto in cui si stabiliva di «indire nuova procedura per la stipula della convenzione» e di «prorogare fino alla stipula della nuova convenzione il rapporto già in corso con i laboratori odontotecnici».

E pensare che, nel 1993, l'allora Usl Casarano 11 fu la prima nel Mezzogiorno a siglare una convenzione che rendesse possibile le erogazioni di «protesi sociali» e di prestazioni di ortodonzia, a costi assolutamente contenuti e senza alcun onere finanziario per l'Azienda. L'esperienza venne ripresa nel 1999 dall'Ausl Lecce 2 di Maglie e, successivamente, dall'Asl di Lecce.

In verità, nella delibera del 16 marzo si stabilisce anche «di dare mandato al direttore sanitario dell'Azienda di valutare l'eventuale opportunità, insieme ai direttori dei distretti, di redigere apposito progetto per estendere l'esperienza a tutto il territorio provinciale». In attesa degli esiti della valutazione resta il nodo irrisolto di coloro i quali, bambini ed adulti, sino alla scorsa settimana erano seguiti da tecnici convenzionati e che oggi si trovano senza sapere a chi rivolgersi per poter continuare a ricevere le cure di cui necessitano.

 

Jovanotti - Baciami ancora

 

 

 

               

 

19/03/2010 Sfiduciamolo

 

 

  19/03/2010 Andate a... votare.

Di Marco Rocco Cavalera

 

 

19/03/2010 Gaudemus in nomine Nichi!

Di Francisco La Manna

 

 

  18/03/2010 Casarano... chi sa, mi risponda!

Di Mila Stanic

3 commenti

 

 

  15/03/2010 "Una risposta all'Amaca di Serra sull'onestà"

1 commento

 

 

  13/03/2010 Corsi e ricorsi storici.... una lettera di Elsa Morante del 1945

 

 

  12/03/2010 Così Berlusconi ordinò: "Chiudete Annozero"

 

 

  12/03/2010 "Legittimo" un cazzo!

Di Francisco La Manna

 

 

  11/03/2010 Caro sig. Totaro, la buona politica non si misura con l'età anagrafica.

Di Federico Lubello

 

 

 

Casarano

 

 

 

31/05/04 Conferita a don Ciotti la cittadinanza onoraria

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.