Se vuoi fare un regalo per Natale o per il Nuovo Anno, scegli i cesti di MADE IN CASARANO

farai un regalo utile a chi lo riceverà e in più aiuterai le aziende della nostra città.

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Il 20 novembre presidiamo i tribunali per esprimere sostegno ai magistrati più esposti nella lotta alla criminalità organizzata »

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

Preghiera indiana: Grande Spirito, dammi la saggezza e la forza di non giudicare mai nessuno se prima non ho percorso almeno un miglio nei suoi mocassini.

Centrale a biomasse: respingiamo il comportamento del Comune di Casarano

 

 

 

 

Coordinamento Intercomunale "No alla centrale"

Casarano, 18/11/2010

 

STIGMATIZZIAMO
 
La gravissima situazione che la città di Casarano , sta rivivendo in merito alla realizzazione della famigerata centrale a biomasse “Heliantos 2” della famiglia De Masi.
Oggi 18 novembre a Bari, è stata riconvocata la seconda seduta della conferenza dei servizi per l’esame di ulteriore documentazione.
I movimenti di volontariato, i rappresentanti di diversi gruppi consiliari e politici della città oltre a rappresentanze studentesche si sono autoconvocati presso il palazzo Comunale per avviare un presidio democratico ed un’ assemblea aperta.
Un gruppo di Consiglieri Comunali, titolati a chiedere l’uso della Sala Consiliare hanno dovuto prendere atto della completa indisponibilità ed ostracismo dell’utilizzo della stessa sala che invece dovrebbe essere aperta a tutti i cittadini
 
C H I E D I A M O
 
Chi rappresenta oggi il Comune di Casarano alla Conferenza dei Servizi?
A che titolo e con quale mandato non essendovi ad oggi nessun deliberato del Consiglio Comunale?
 
CONSTATIAMO
 
Per l’ennesima volta la prevaricazione operata dal Sindaco nei confronti delle istituzioni e dell’intera comunità.
La Democrazia è stata piegata al volere ed agli interessi dell’imprenditore, che noncurante delle oltre 7.500 firme raccolte sul territorio, trascurando così ogni forma di dissenso e di partecipazione civica autogestisce l’interesse pubblico.
 
REGISTRIAMO
 
La solidarietà e la partecipazione alle problematiche espresse in questo documento, da parte dei rappresentanti e dei cittadini di tutto il Salento e del Movimento di Cittadinanza Attiva provinciale e dal Coordinamento Civico per la salute del territorio e dei cittadini che raggruppano 45 associazioni.


 
Italia dei Valori – Casarano                       Caggiula Piergiorgio
Centro Democratico Cristiano                   Casciaro Claudio
Sinistra Ecologia e Liberta – Casarano      Morelli Daniele
Popolo delle Libertà – Casarano                Marrella Gianpiero
Partito dei Comunisti Italiani – Casarano    Panico Andrea
Partito Democratico – Casarano                Dei Baroni Cosimo

 

 

 

12/11/2010 Scatta una foto e partecipa alla realizzazione del calendario

MADE IN CASARANO 2011

 

 

 


Roberto BENIGNI: Sconfiggere il male - "Vieni via con me" di Fabio FAZIO e Roberto SAVIANO

 

 

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

 

 

L'era Capozza

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

 

 

2000 - 2010 www.tuttocasarano.it All rights reserved.