Siamo tutti con Giorgia

Una malattia costringe la 12enne di Taurisano a cure costosissime in Florida (Stati Uniti).

L’Associazione Idee Valori e Solidarietà spiega come aiutarla.

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

casarano

"Piano di zona" finalmente si passa dalle parole ai fatti.

 

Di Alberto Nutricati

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 17/09/08

 

Al via i servizi di Assistenza domiciliare integrata (Adi), Assistenza domiciliare sociale (Ads) e di Telesoccorso.
Comincia a dare i suoi frutti il Piano di zona.
Ad usufruire dell’Adi saranno trenta anziani e venti disabili, mentre i beneficiari dell’Ads saranno 13 anziani e 21 disabili. Il servizio di telesoccorso, invece, sarà riservato a 250 persone, tra anziani, disabili e soggetti in stato di solitudine. Tali servizi saranno rivolti ai cittadini che risiedono nei comuni dell’ambito: Casarano (ente capofila), Collepasso, Matino, Parabita, Ruffano, Supersano e Taurisano.
Gli assistiti saranno complessivamente 352, per un totale di 332mila euro stanziati dall’ambito. Maggiori informazioni potranno essere reperite nei propri comuni di appartenenza o all’Ufficio di piano, in via Padova a Casarano. Per presentare richiesta c’è tempo sino alle 12 del 22 settembre.
«Con l’avvio di questi servizi – sottolinea il sindaco Remigio Venuti (Pd) - intendiamo dare risposte concrete a problemi impellenti. L’ente pubblico svolge appieno la sua funzione se gli amministratori sanno concretamente condividere i bisogni attraverso atti e iniziative di giustizia sociale e di equità».
Critico il sindaco nei confronti di una spesa sociale che, nonostante teoricamente non abbia subito tagli, è «drasticamente limitata a monte, per logiche di governo che puntando ad una certa stabilizzazione dei conti pubblici, saltano a piè pari i bisogni reali».
Venuti cita, a sostegno della sua tesi, lo studio della Cgia di Mestre, associazione accreditata per le ricerche sociali, secondo cui la spesa sociale in Italia è la più bassa, in proporzione al carico fiscale, di tutta la zona euro. 
«Certo – aggiunge l’assessore alle politiche sociali Antonio Memmi – permangono i problemi sull'adeguatezza delle risorse e sull’insopportabilità dell’idea che l’esercizio dei diritti, per ogni cittadino, sia condizionato e limitato proprio dall’insufficienza finanziaria. Tuttavia, andando oltre le competenze dell’ambito, ogni comune è impegnato a fare la propria parte per rendere più completo il quadro del sostegno, dell’assistenza e della promozione dei diritti. Il coordinamento istituzionale, che è l’organismo di governo delle politiche d’ambito, è unanimemente impegnato in questa prospettiva, anche sottolineando il ruolo di supplenza che troppo spesso è chiamata a svolgere la dimensione territoriale più vicina ai cittadini, qual è l’ambito appunto, a fronte di emergenze e carenze normative».

 

 

 

VOLEVO SOLO DIRTI  - NicCo Verrienti (Casaranese doc.)

 

Si può ascoltare nelle diverse radio di tutta Italia, si può  richiedere su Radio Ciccioriccio -
ciccio@ciccioriccio.it oppure tramite messaggio al 388 0584141

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

 

(video) Sabato 19/07/08

Roberto Vecchioni nel giardino della Fondazione Bastianutti

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

  16/09/08 Casaranopoli.

Di Giuseppe Semeraro

 

 

  16/09/08 PoLITIcando.

Di Paolo Memmi

 

 

  15/09/08 Proposta di coalizione politica del centro-destra. Comunicato stampa n.1  Di Francesco De Vita

 

 

 15/09/08 Non rinnegare. Non restaurare.

Di Anselmo Ciuffoletti

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.