.

MALAVITA

COLPO GROSSO DA "NUZZO ABBIGLIAMENTO"

di Enzo Schiavano, dal Quotidiano del 03/05/03

In pieno giorno ripuliscono un negozio del centro e se ne vanno indisturbati. L’incredibile furto – per le modalità in cui si è svolto – è avvenuto ieri pomeriggio, tra le 14.15 e 14.30, in piazza Garibaldi, al negozio di “Nuzzo Abbigliamento”, nome storico del commercio cittadino. Un gruppo di malviventi – forse tre persone, più un’altra che era in attesa alla guida di un’auto – è riuscito ad introdursi nella sezione dell’abbigliamento sportivo del negozio, entrando dalla porta principale aperta forse usando il classico piede di porco. In pochi minuti, prima che l’impianto di allarme desse il segnale acustico, i malviventi sono riusciti a portare via quasi tutti i capi di abbigliamento della nuova stagione, utilizzando grossi sacchi di plastica usati per la spazzatura. Scattato l’allarme, i ladri hanno lasciato precipitosamente il locale, abbandonando per la fretta uno dei sacchi appena riempito con capi d’abbigliamento. Un testimone ha notato tre giovani che salivano su una macchina di grossa cilindrata, di coloro scuro, che è partita a gran velocità in direzione della Chiesa Matrice. Non si conosce ancora il valore esatto della merce rubata (è stata portata via anche il registratore di cassa), ma dovrebbe essere di alcune decine di migliaia di euro. Il fatto singolare è che, nonostante l’ora ed il luogo (la porta dove sono entrati i ladri è ben visibile dalla strada), nessuno si è accorto di quello che stava accadendo prima dell’allarme. “E’ inconcepibile che succedano queste cose in pieno giorno e in pieno centro – commenta Massimiliano Nuzzo, uno dei titolari del negozio – purtroppo c’è anche un problema di controlli che non si fanno”. Le indagini sono condotte dai carabinieri della locale stazione.

 

 
Scrivi la tua opinione sul nostro Forum

 

 

 

 

msnavigation--> msnavigation-->