.

27 APRILE 2003 FESTA DELLA MADONNA DELLA CAMPANA

In una giornata mite, ma dal cielo velato di nuvole, si sta svolgendo la tradizionale festa della Madonna della Campana, che ricordiamo nel calendario delle festività cittadine, coincide con la prima domenica dopo Pasqua. Questa  mattina, in processione, la statua della Madonna della Campana e San Giovanni sono state portate dalla chiesa Madre sulla cappella della collina; domani pomeriggio saranno  riportate nuovamente in chiesa, sempre in processione, alle ore 19:00. Caratteristica della processione, è la presenza delle "vergineddhre", degli "angioletti" e delle "madonnine"; bambine e bambini vestiti di bianco che accompagnano con la loro purezza le statue nel tragitto.
 
1955, scolpita nel basolo, la data dell'inaugurazione della scalinata La scalinata della collina, deserta per il resto dell'anno, si riempie di vita. Una foto ricordo dell'amico Giovanni Foto di gruppo
       
Una piazzetta gremita di gente ha fatto da cornice all'arrivo della processione
       
Queste feste rappresentano l'occasione di incontrare amici e conoscenti. I promotori del comitato si danno da fare con ogni espediente per raccogliere fondi necessari per la realizzazione della festa
       
Per una corretta visualizzazione dei filmati consigliamo la presenza del software Quick Time, se non ce l'hai, scaricatelo da quì.
Scarica il filmato della processione (4 Mb) Scarica il filmato della scalinata (4 Mb)
   
Scarica il filmato della festa sulla collina (4 Mb) Scarica il filmato della messa (4 Mb)
   

 

 

h="373" colspan="2" align="center" height="19">