Presentato il cartellone delle manifestazioni estive 2006. Ritorna "Oltremare/Entroterra"

di Danilo Lupo

Nuovo Quotidiano di Puglia del 02/07/2006

Palazzo dei Domenicani ha presentato ieri il cartellone delle manifestazioni estive 2006. La punta di diamante e la settima edizione di “Oltremare/Entroterra”, programmato dall’Assessorato alla Cultura, che propone solo cinque eventi, ma di alta qualita per la presenza di nomi di assoluto valore come Marco Paolini, Enzo Avitabile e il Xarxa Teatre. In contemporanea, l’Assessorato alla Promozione del Territorio propone un cartellone formato da una serie di appuntamenti (dal 2/7 al 10/9) che saranno programmati anche nelle periferie della citta. “Oltremare/Entroterra” ritorna dopo un anno di assenza a causa della sospensione per lutto, deciso in seguito all’attentato terroristico di Sharm-el-Sheik in cui morirono le sorelle Paola e Daniela Bastianutti.
L’edizione 2006 di “O/E”, che e dedicata alle due sfortunate ragazze, si concentrera in poco piu di una settimana, dal 29 luglio al 9 agosto. Il cartellone sara aperto dallo spettacolo “Sacro Sud” di Enzo Avitabile e i Bottari (29/7) che propongono un progetto musicale unico e spettacolare, scandito dai ritmi particolari di questi originali strumenti (botti, tini e falci) usati come percussioni. Il 30 luglio aprira al pubblico lo spazio adiacente alla chiesetta di S. Maria della Croce (Casaranello) con la proposta dell’associazione culturale “Starter” denominata “Giardino d’ascolto”, una manifestazione di arte contemporanea che rimarra aperta fino all’8 agosto. Durante il periodo di apertura del giardino alcune serate saranno dedicate ad incontri e a temi specifici.
Il 3 agosto “O/E” proporra “Il pasto della tarantola”, degustazioni teatralizzate di prodotti tipici salentini proposte dai cantieri teatrali “Koreja”. E’ uno spettacolo unico in cui attrici-cameriere accompagneranno lo spettatore-avventore alla scoperta dei nostri sapori tipici. Marco Paolini e sicuramente il personaggio di punta dell’intera rassegna. L’attore veneto si esibira il 7 agosto insieme al gruppo “I Mercanti di Liquore” nello spettacolo “Song n. 32” un concerto il cui tema conduttore e legato all’acqua. Infine (9/8), lo strabiliante spettacolo dei fuochi d’artificio degli spagnoli “Xarxa Teatre”.
“La nostra proposta – ha affermato il sindaco Remigio Venuti che ha presentato il cartellone insieme agli assessori Claudio Pedone (Cultura) e Gabriele Caputo (Promozione del Territorio) – mira a fare della citta, durante il periodo estivo, un punto di riferimento per i propri concittadini, ma anche per coloro che hanno deciso di trascorrere le vacanze nelle spiagge del Salento, cosi avranno modo di conoscere l’entroterra. La nostra citta – ha aggiunto Venuti – offre un programma di alto valore culturale e quest’anno, novita significativa, la rassegna si compone anche di una serie di appuntamenti che animeranno il centro antico e le periferie”. Questa sera (ore 21.30) il primo appuntamento con il concerto della “WS Band” in piazza Diaz.
 
2000 - 2005 www.tuttocasarano.it All rights reserved.