TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

L'uomo che trascinava il vento

Un libro di Gabriele Marra

presentazione

Libreria Dante Alighieri 7 marzo - ore 18.00

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

La crisi del TAC salentino sarà affrontata a Roma dal Ministero del Lavoro per trovare nuove opportunità di rilancio

 

Di Enzo Schiavano

Dal Nuovo Quotidiano di Puglia del 01/03/2008

 

La crisi del calzaturiero salentino arriva finalmente a Roma. Il prossimo 5 marzo, infatti, presso il Ministero dello Sviluppo Economico si terrà un incontro per affrontare la crisi che da oltre un decennio attanaglia il settore calzaturiero leccese, settore economico chiave per Casarano e il suo hinterland. L’annuncio parte da una nota dell’Assessorato regionale allo Sviluppo Economico e all’Innovazione Tecnologica che informa, tra l’altro, che nel corso di questo primo incontro verrà insediato il tavolo di lavoro congiunto tra Regione Puglia e Ministero dello Sviluppo Economico, diretto da Pierluigi Bersani. Il tavolo dovrà individuare le opportunità e gli strumenti per fronteggiare la crisi del calzaturiero salentino.

Nei contatti avvenuti in questi mesi tra la regione e il ministero, un primo risultato è stato raggiunto con l’inclusione dell’area del Pit n. 9, di cui il capofila è il Comune di Casarano, tra quelle eleggibili per l’applicazione della Legge 181/89 per la riconversione delle aree di crisi, come risulta dal decreto ministeriale del ministro Bersani del dicembre scorso. La legge 181 finanzia la reindustrializzazione e il rilancio delle aree industriali colpite da crisi di settore. Nata per far fronte alla grave crisi siderurgica degli anni '80, la legge 181 si è dimostrata un efficace strumento per promuovere nuove iniziative industriali, rivitalizzare il sistema imprenditoriale locale e creare nuova occupazione stabile.

“Questa convocazione – ha dichiarato il vice presidente della Regione, Sandro Frisullo – dimostra la grande sensibilità del Ministro Bersani e del Sottosegretario Filippo Bubbico nei confronti dei problemi del nostro settore manifatturiero. Per la prima volta – continua Frisullo – questo problema annoso viene portato sul tavolo del Ministero dello Sviluppo Economico, dando alla crisi del calzaturiero salentino le dimensioni di crisi di interesse nazionale, grazie anche – conclude il vice presidente regionale – all’accordo di reciprocità che è stato firmato dalle parti sociali e che apre prospettive nuove per la riconversione del sistema manifatturiero salentino”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 www.tuttocasarano.it 

              

 

 

Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

SOLIDARIETA' ALLE IENE DI ITALIA 1

PELAZZA: Minacce di morte

dagli "ammiratori di Portici".

 

  29/02/08 Villa comunale: un bene da conservare e tutelare tutti insieme.

Di Simona Borgia

 

 

 29/02/08 Appello alla sovranità popolare.

Di Francesco De Vita

 

 

  28/02/08 Ciccio e Tore.

Di Liborio Primiceri e Rosario Scorrano

 

 

  26/02/08 Foibe: Azione Giovani risponde al sig. Miraglia e Panico

 

 

  26/02/08 Breve ed opportuna considerazione sulle Foibe.

Di Francesco Casciaro

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.