TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

L'uomo che trascinava il vento

Un libro di Gabriele Marra

presentazione

Libreria Dante Alighieri 7 marzo - ore 18.00

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Casarano: cultura o spreco?

Oggetto del contendere una delibera di 1.500 euro per acquistare 100 copie di un libro. Ferilli: “e l’Amministrazione piange miseria…

 

 

 

Di Antonio Memmi

antoniomemmi@libero.it

Da "IL GALLO" edizione del  1/14 Marzo

 

 “Scrivere è per me il bisogno di rivelarmi, il bisogno di risonare, non dissimile dal bisogno di respirare, di palpitare, di camminare incontro all'ignoto nelle vie della terra.” Questo scriveva Gabriele D'Annunzio nel suo Notturno; non sappiamo certo se lo stesso bisogno, quasi carnale, lo abbia avvertito anche tale Giuseppe Ruggero Negro, Carneade scrittore autore di un libro dal titolo “Japigiamara” (edizioni Laterza), ma sta di fatto che questo “bisogno” letterario, ha incuriosito prima ed indignato poi Salvatore Ferilli, dottore commercialista di professione, politico e Presidente dell’Associazione  Culturale “Liber@città”, per convinta passione. Un best seller da caso letterario dai contenuti talmente controversi da far intervenire addirittura la politica? Macchè! In questo caso il casus belli ha il numero 41, quello della delibera della Giunta Comunale dell’11 febbraio scorso, nell’ambito della quale, alla modica cifra di 1.500 ˆ, la dotta Amministrazione Venuti, acquista ben 100 copie del libro di Negro.

- “ma come” – ha pensato Ferilli – “proprio nell’anno in cui l’Amministrazione piange miseria tanto da chiedere anche ai pensionati un sacrificio (ulteriore) per far quadrare le casse comunali, con quella formula di tassazione che si chiama addizionale IRPEF, impieghiamo i fondi in operazioni del genere?” . “In questi primi giorni dell’anno” – prosegue – “molti pensionati e lavoratori dipendenti vengono nel mio studio e chiedono il significato della voce addizionale comunale che si legge nel loro cedolino paga, mi chiedono il motivo di quella trattenuta che prima non c’era, mi chiedono soprattutto a chi vanno quei soldi che vengono detratti dal loro stipendio ed io cosa dovrei rispondere alla luce di questi “investimenti”?

– Noi, dal canto nostro, avremmo tanto voluto fornirvi qualche anticipazione sui contenuti, sicuramente interessanti, del libro ma in verità non lo abbiamo letto, ed internet  è riuscito ad aggiungere solo qualche elemento alla nostra ignoranza. Di certo però il Sindaco ed i suoi Assessori, dopo averlo letto attentamente, ne sono rimasti entusiasti, arrivando a definirlo, nelle motivazioni della delibera, addirittura una "prospettiva pluridimensionale" che intreccia "la fatalità della tragedia greca con i movimentati accanimenti del dramma moderno"  decidendo ovviamente di accaparrarsene ben cento copie allo scopo di elevare il livello culturale dell’intera cittadinanza, (con delle modalità però non ancora chiare). Il Dott. Ferilli, a tutto ciò, fornisce però un’altra chiave di lettura: “è l’ennesimo esempio di contributi “a pioggia”, senza nessuna progettualità, senza nessuna metodologia, andando solo dietro alle singole richieste. Certamente in questo modo” – conclude – “non si fa cultura così come non si fa sport, ma in compenso si fa tanta… clientela”.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 www.tuttocasarano.it 

              

 

 

Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

SOLIDARIETA' ALLE IENE DI ITALIA 1

PELAZZA: Minacce di morte

dagli "ammiratori di Portici".

 

  29/02/08 Villa comunale: un bene da conservare e tutelare tutti insieme.

Di Simona Borgia

 

 

 29/02/08 Appello alla sovranità popolare.

Di Francesco De Vita

 

 

  28/02/08 Ciccio e Tore.

Di Liborio Primiceri e Rosario Scorrano

 

 

  26/02/08 Foibe: Azione Giovani risponde al sig. Miraglia e Panico

 

 

  26/02/08 Breve ed opportuna considerazione sulle Foibe.

Di Francesco Casciaro

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.