TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

casarano

Processione del Venerdi Santo

 

di Eugenio Memmi

Casarano, 22/03/2008

 

Queste riprese, sono state fatte prevalentemente per i casaranesi non residenti in città, in Italia e all’estero. Per tutti i casaranesi, questa processione ha un richiamo molto profondo, è forse l’unico momento, di tutto l’anno in cui ci si ritrova insieme per camminare nelle strade della città, meditando e pregando. Al di la se uno crede o non crede, non penso che si riesca a restare indifferenti davanti a questa processione. Gli unici che mi sono sembrati poco coinvolti, pur stando fra le fila della processione, mi sono sembrati gli adolescenti, poco concentrati su quello che stavano facendo, ma seriamente interessati a scherzare fra di loro, come se si trovassero in classe, o in un bar a fare caciara. Ma, forse sto diventando vecchio pure io, dimenticando, che, forse alla loro età anch’io forse facevo come loro; ma non se sono tanto sicuro.

Auguro comunque a tutti voi, cari amici, che la S. Pasqua riesca ad accendere la speranza nei cuori di chi la speranza non ce l’ha in questo momento; a chi si trova in una felice situazione di vita, di essere attento al bisogno di chi ci sta accanto, e magari non ha il coraggio di chiedere aiuto.

Stiamo attenti alla solitudine interiore e materiale dei nostri cari, dei nostri amici, dei nostri parenti. Ai figli, dico di rispettare i propri genitori, ai genitori di rispettare i propri figli. Ognuno si prenda la propria parte di responsabilità e di dovere, e la viva con gioia nella condivisione di un unico progetto, rendere questa vita più bella.

Se immaginiamo le nostre famiglie come una macchina, ogni componente potrebbe essere una ruota, perché la macchina vada bene, è importante che ogni ruota sia al proprio posto, che riceva le giuste attenzioni, se è un po sgonfia, va sistemata, se si dovesse bucare, bisogna fermarsi e sistemarla. Lo stesso dobbiamo fare in famiglia, prenderci cura uno dell’altro, tirare su di morale chi attraversa un momento difficile, e chi sbaglia, va corretto e perdonato.

Buona Pasqua a tutti.

Prima parte

 

 

 

Seconda parte

 

 

 www.tuttocasarano.it 

              

 

Verso il 15 marzo

XIII Giornata della memoria e dell'impegno

in ricordo delle vittime di mafia

Il 5 marzo Don Ciotti sarà a Casarano

 

Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

  22/03/08  Collocazione provvisoria di un crocifisso.

Di don Tonino Bello

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

  07/03/08 Cittadella della salute?dov'è finita?

Di A. Melileo

 

 

  05/03/08 "Scuola deviata": una lettera dalla provincia di Taranto; anche per don Ciotti

 

 

  05/03/08 La lettera "provocatoria" di Francesco De Vita consegnata ieri al ministro Chiti

 

 

  03/03/08 Ancora morti sul lavoro. Quattro vittime a Molfetta.

Di Omar Sarcinella

 

 

  02/03/08 In ricordo dell'on. Luigi Memmi

 

 

  02/03/08 Al caro Pino De Nuzzo.

Di Luciana

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.