TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page

La vita Politica

Lo sport

Cultura

Succede in città

Informazioni turistiche

la nostra E - mail

.

 

 

Terzo raduno di Vespe e Lambrette: la gioia delle due ruote
di Eugenio Memmi, Casarano 18/06//2006

   

La due giorni del terzo raduno di vespe e lambrette, organizzato dalla Pro Loco di Casarano, si è da poco conclusa con l’ovvia soddisfazione degli organizzatori che ancora una volta hanno saputo dare alla nostra cittadina un evento che ha richiamato partecipanti da tutta la regione e saputo coinvolgere e promuovere il territorio casaranese e le marine limitrofe. Ieri pomeriggio è iniziata la manifestazione che ha visto dopo le rituali registrazioni l’arrivo di inusuali ospiti presso la cripta del Crocefisso, il luogo forse più magico e affascinante della nostra collina. Dopo una breve visita dell’antico ritrovo dei Monaci Basiliani, il groppone è ritornato in città per far vedere agli ospiti venuti da lontano la nostra bellissima chiesa di Casaranello. Dopo avere ammirato gli antichi mosaici, l’azienda Vinoli ha offerto una degustazione di vini con assaggi di prodotti locali. Tappa successiva piazza A. Diaz, dove è stato allestito un maxi schermo per assistere alla partita Italia – USA. Cornice splendida in una serata magnifica per godere di una partita tanto attesa, bandiere, cori e applausi e tanto pubblico attendeva una grande prestazione degli azzurri, che invece non c’è stata.

         
         
         
         

Domenica mattina, seconda giornata del ritrovo, si parte con ritardo sull’orario previsto per attendere l’arrivo di trenta partecipanti partiti la mattina presto da Bari. L’allegro carrozzone di vespe, lambrette ed un bellissimo sidecar parte roboante direzione Melissano e poi Taviano , successivamente,  percorrendo la Litoranea Jonica si arriva a Marina di MANCAVERSA, con “Sosta Ristoro” nella Marina di TORRE SUDA. Aperitivo offerto dalla locale PRO LOCO  TORRE SUDA RACALE presso il Bar gelateria Solarium SOLATIO. Si riparte percorrendo la Litoranea Jonica, Marina di CAPILUNGO (Alliste), TORRE SAN GIOVANNI  (Ugento)  destinazione Marina di TORRE MOZZA (Ugento) con sosta nei pressi del LIDO MANIA  che offrirà uno snack. A conclusione della terzo raduno di Vespe e Lambrette, premiazione dei vari Vespa Club presenti alla manifestazione per un totale di 124 partecipanti.

         
         

Video della

partenza da

piazza Diaz

A conclusione di questa ennesima prova di bravura, della nostra Pro Loco, credo che sia doveroso ringraziare questa associazione che tanto si spende per dare alla nostra Casarano occasioni di socializzazione, aggregazione e promozione del territorio. Purtroppo, come già successo in altre manifestazioni della Pro Loco, dobbiamo riportare la solita incapacità di collaborazione degli uffici comunali casaranesi, solo l'intervento del vice sindaco Gabriele Caputo, ha rimesso le cose a posto permettendo di realizzare questa manifestazione.