TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

 

20/10/07 L'appello di Luciana Margari,

restauratrice che vorrebbe occuparsi

della Chiesa Madre, per la sua tesi di laurea

 Home page

 La vita Politica

 Lo sport

 Cultura

  Tutto città

 Informazioni turistiche

 La nostra E - mail

oggi vi consigliamo il blog di "NANEZ" :  http://blog.libero.it/Nanez/

PALLAVOLO: c’è solo l’Alessano

 

 

 

Fonte: redazione

Casarano, 25/11/2007

 

Casella di testo: Vincenzo 
Caggiula

Mastek Audio Acustica Casarano - Alessano : 0 - 3

Cade rovinosamente sotto il tetto di casa il Casarano, interpretando malissimo quella che doveva essere la madre di tutte le partite, che dovrà far riflettere molto tutto il gruppo di Mister De Giorgi, sia sulle sue reali possibilità di ambire ancora alla vetta della classifica, sia sul fatto che in una cornice tale è pur vero che una delle due contendenti “deve” perdere, per la legge dei numeri del volley, ma è davvero un peccato farlo davanti al pubblico di casa, poco abituato a dedicarsi alla pallavolo, eppure accorso in un numero davvero impressionante, considerando lo “sciopero” della tifoseria in atto.

I numeri dicono che la gara parte male per i rossoblu, mentre l’Alessano dimostra di avere il piglio giusto per appropriarsi immediatamente della gara. Ottime le prestazioni in campo dell’ex Avelli e della sua nuova squadra. Il divario nel punteggio diventa sempre più pesante, e tra lo smarrimento dei casaranesi il primo set si chiude 25 – 16.

La seconda frazione fa capire che, tutto sommato, il team di De Giorgi non è poi tecnicamente inferiore, ed infierisce sugli avversari con un sei a zero pesantissimo. Ma il vantaggio, magistralmente amministrato fino alla fine del set, non basta ad annichilire Alessano, che rimonta proprio nel finale con le battute taglienti di Andrea Romano, sotto le quali l’acciaccato gruppo rossoblu cade quasi impotente. Il doppio set di vantaggio per gli ospiti non spegne comunque la squadra di casa che risale in cattedra nella terza frazione, ma ricopia perfettamente l’errore della seconda, cumulando un vantaggio che, ironia della sorte e degli errori della giornata, incappa nella stessa rotazione: Romano in battuta e Casarano sotto, fino al definitivo 3 a 0 che pesa notevolmente sulle spalle di Capitan Scrimieri e compagni, chiamati ora ad un serio esame di coscienza e ad un lavoro che dovrà riparare con immediatezza alla mole di errori che hanno regalato ad un meritevolissimo Alessano la soddisfazione, seppur momentanea, più importante di questa giornata: la vittoria dello scontro diretto in trasferta e davanti ad un pubblico da grandissime occasioni. Alessano svetta, Casarano rifletta.

 

       
       
       

 

 

 

 

 

 

www.tuttocasarano.it

 

 

 

09/12/06 PALLAVOLO Mastek Casarano - 3 Taranto - 0

 

 

 

 

 29/10/07 TuttoCasarano vi segnala il bellissimo articolo "Diversamente abili" pubblicato sul Blog di Marcello Farina 

 

 

  28/10/07 C'è anche  l'opera di un nostro concittadino, l'ingegnere Raffaele Corvaglia, nel "nodo 2" lanciato con lo Shuttle nello spazio

 

 

   27/10/07 Imparare. Di Remo Tomasi

 

 

  26/10/07 La prima carità è la verità. Di Paolo Argnani

 

 

  Vi segnaliamo un libro scritto da Marco Corvaglia: MEDJUGORJE è tutto falso

 

 

  24/10/07 Che fortuna:

ho incontrato a Lecce in stazione  Monica Bellucci.

Di Emanuele Memmi

 

2000 - 2007 www.tuttocasarano.it All rights reserved.