TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 Home page

 La vita Politica

 Lo sport

 Cultura

  Tutto città

 Informazioni turistiche

 La nostra E - mail

A caccia di guai!

E’ tornata la brutta stagione, per tutti.

TALSANO - 3

MASTEK CASARANO  - 0

 

Di Daniela Brogna

Casarano, 05/11/06

  

 
 

Improvviso, inatteso arriva il freddo. E si abbatte sulla Mastek Casarano. Un freddo glaciale, che non lascia sperare nulla di buono. La trasferta di Talsano si è trasformata in un incubo per Pierri e soci, un incubo che non ha molte risposte nella glacialità delle dichiarazioni della società nel dopo partita. Partita giocata in pochi. Giangreco, su tutti, con diligenza e precisione, a recitare il ruolo del protagonista da questa parte della rete, e Grimaldi, con tanta grinta (sprecata, purtroppo). Tutto il resto è noia, cantava qualcuno, ma è proprio noia mortale. Niente di bello né di buono, nessun segnale di crescita, di miglioramento, ma solo un appannamento totale. Gli scout diranno a Montanile cose gravissime dopo la gara, la società invece è quasi muta, o perlomeno gelida. Il DS Claudio Carbone: “è una chiara risposta al buon Antonio Calò, che sulla Gazzetta ci dava per favoriti. Questi sono i limiti di questo gruppo e ne prendiamo atto”.

”Cosa pensate di fare ora?”

”Non stiamo a guardare, anche perché lo spettacolo non offre. Eravamo e siamo attenti a quel che succede intorno. Soluzioni? Mah, vedremo. Questo gruppo deve cercare di risolvere i problemi al suo interno. Come diceva Calò sulla carta è una squadra invidiabile…. Ma questa situazione cambierà prima di quel che si crede….”

“Arrivi? Partenze?”

 “No comment, non siamo le ferrovie dello stato, ma se un treno non cammina qualcosa bisogna pur fare”.

Questo il batti e ribatti del dopo gara con Carbone, che non lascia presagire nulla di buono. Intanto il racconto della gara è semplice; nella prima frazione la Mastek parte bene, la Ideal sembra quasi temerla sul campo. Ma ci pensano i rossoblu ospiti a risolvere il problema, sbagliando di tutto e di più. Frivoli, visibilmente nervoso dal primo punto e rientrato dopo l’infortunio della scorsa settimana, praticamente inesistente. D’Amico fa il tiro a segno col muro scomposto dell’avversaria, dimostrando abilità balistiche notevoli. Pierri fa quel che può per raccogliere palloni in giro per il campo, anche se mai sulla sua testa, e Santoro che cerca ancora il calibro della ricezione. Montanile cambia r ricambia, provando di scrollare dal torpore la squadra, ma nessun innesto scuote la squadra né risolve il problema. Ad attenuare le colpe della Mastek il terreno di gioco, obrobrioso per una serie C. Ma la Ideal ha questo, e purtroppo la federazione lo omologa. Terreno gommato nero bucato qua e là, righe confuse a delimitare il campo e palloni Mikasa, la dannazione dei ricettori. Ma questo non svilisce il lavoro onesto del Talsano e non giustifica l’attegiamento remissivo della Mastek che, tornando alla gara, dopo una partenza buona, torna a casa già dopo il primo vantaggio che si fa rimontare, superare e chiudere secco per 25 a 16 a favore della Ideal. Il secondo set: copia e incolla. Ancora una partenza a razzo, che dura 4/5 punti, e poi fine. La Ideal si diverte, ride, sbeffeggia la Mastek di continuo. E le poche cose che la Mastek fa non servono a frenare la padrona di casa che lascia poco di più agli avversari: 25 a 20. Nella terza frazione la Mastek non ci prova proprio. È tutta Ideal, solo Ideal. 25 a 18. in 65 minuti, poco più di un’ora. E per la Mastek il risultato resta un’idea, anzi, una Ideal…. Il presente un problema…. Il futuro un’incognita.

SERIE C MASCHILE GIRONE B
4 Giornata di andata del 04-11-2006
Parziali
Risultato
VOLLEY 99 ALBEROBELLO
BRINTEL ORIA
        
        
3-1
NEW VOLLEY NARDO
TARANTO VOLLEY SRL
        
        
3-0
EDIL GIGANTE LIZZANELLO
ONE 1 COT SAN VITO
        
        
3-2
POL. IDEAL PULSANO TALSANO
MASTEK CASARANO
        
        
3-0
LECCE VOLLEY ASD
DE CARLO INFISSI-PASTA AMBRA
        
        
1-3
P.G. PUGLIA TELCOM OSTUNI
TEKNOBASE ALESSANO
        
        
1-3
PALLAVOLO 1979 CUTROFIANO
LINKS CALIMERA
        
        
0-3

 

       

 

Panetteria "ANTICA TRADIZIONE": inaugurazione domenica 5 Novembre ore 18.30

 

 Le vostre poesie

 

 

  29/09/06 Gli angeli femminili di Malandugno. In esposizione fino alla fine di ottobre presso la Galleria "Percorsi d'Arte".

 

 

  15/09/06 Speciale vendemmia:

"La mia festa".

Di Alessandra Nuzzo

 

 

 

 

 

2000 - 2006 www.tuttocasarano.it All rights reserved.